Ragazzo morto accoltellato: 'Ora un focus sull'accoglienza dei minori stranieri, in crisi da troppo tempo'
e-work Spa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Ragazzo morto accoltellato: 'Ora un focus sull'accoglienza dei minori stranieri, in crisi da troppo tempo'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il capogruppo Forza Italia Piergiulio Giacobazzi invita una riflessione sul sistema: 'A Modene da due anni emergenza non risolta. La tragedia non può essere derubricata a fatto di cronaca e di ordine pubblico'


Ragazzo morto accoltellato: 'Ora un focus sull'accoglienza dei minori stranieri, in crisi da troppo tempo'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

“La tragedia del parco Novi Sad non può essere derubricata a fatto di cronaca da inquadrare solo in termini di ordine pubblico. Stiamo parlando di un ragazzo minore straniero non accompagnato accolto nel circuito di accoglienza del Comune di Modena che a Modena doveva vivere e non morire. N inon vogliamo né accusare né strumentalizzare ma  vorremmo, insieme al Comune, aprire una seria riflessione istituzionale e politica sul sistema di accoglienza. Un sistema da tempo da noi attenzionato, sia per i problemi legati a minori che due anni fa si erano resi protagonisti durante la notte di gravi fatti di cronaca, e sia a seguito dell’emergenza sull’aumento più che raddoppiato degli arrivi che aveva portato il sindaco di Modena a lanciare un serio appello'. 

Il capogruppo Forza Italia Piergiulio Giacobazzi interviene sul tema dell'accoglienza dei minori stranieri non accompagnati presenti a Modena i cui numeri sono più che raddoppiati nell'ultimo anno e mezzo, provocando un esubero della domanda rispetto all'offerta e portando alla crisi del sistema. Un anno e mezzo in cui gli appelli del sindaco al Ministrto Lamorgese non hanno trovato risposta, se non sotto l'aspetto economico. Con il ministero che ha incrementato il finanziamento destinato a Modena per coprire gli 800 mila gli euro spesi in in più soltanto nel 2022. 'Se è vero che ci sono persone che nell’accoglienza ci mettono il cuore, ce ne sono altre che ci vedono soprattutto un modo per fare soldi, mettendo a rischio tutti' - sottolinea Giacobazzi.
'A Modena il rischio è rappresentato da una emergenza che cresce ormai da due anni e non viene risolta, al punto che il Comune di fronte ai continui arrivi fuori controllo ha dovuto dirottare altrove una cinquantina di minori presi in carico. Un sistema che da due anni è in costante emergenza; la prima domanda da porsi è: perché Modena, città medio-piccola, ha un flusso di arrivi così alto? Il tutto senza strumentalizzazioni di parte, affinché si riconoscano e si prevengano altre tragedie”.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

e-work Spa

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Castelfranco Emilia: due arresti per evasione
I Carabinieri hanno fermato un uomo poteva uscire di casa solo per andare a lavorare, un ..
20 Maggio 2024 - 00:29
Mirandola, il Pd: 'La Budri viola la par condicio'. Ma nel 2019 i Dem fecero lo stesso
'Maino Benatti, così come altri membri dell’amministrazione (pure candidati), ..
19 Maggio 2024 - 18:27
Punti nascita, da Mirandola a Pavullo: promesse tradite di Bonaccini
Non solo non riapriranno i punti nascita in montagna, la Regione del governatore che promise..
19 Maggio 2024 - 07:31
Campagna elettorale, prof Modena: 'Dibattiti ridotti a narcisistiche passerelle'
'Vere e proprie narcisistiche passerelle utili alla visibilità di qualche responsabile di ..
18 Maggio 2024 - 18:23
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58