Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Pd con Art1 scavalca Fdi nei sondaggi, male la Lega

La Pressa
Logo LaPressa.it

Forza Italia è al 10,8% (+0,2%). Il Movimento 5 Stelle è stabile al 9,4%. Azione di Carlo Calenda sale dello 0,1%


Pd con Art1 scavalca Fdi nei sondaggi, male la Lega
Grazie all’alleanza con Articolo 1, il Pd torna a essere il primo partito nei sondaggi, sopra a Fratelli d’Italia che però è appena 0,4 punti indietro. È quanto emerge da ‘Monitor Italia’, il sondaggio Dire-Tecnè realizzato il 28 e 29 luglio 2022 su un campione di mille persone.
La lista elettorale Pd più Articolo 1, Demos e Psi è accreditata del 24,2% (-0,2). FdI però continua a crescere (+0,4%) e arriva al 23,8%. La Lega perde lo 0,7% e scende al 13,9%. Forza Italia è al 10,8% (+0,2%). Il Movimento 5 Stelle è stabile al 9,4%. Azione di Carlo Calenda sale dello 0,1% e arriva al 4,9%. Al 4,1% Sinistra italiana con Europa Verde (-0,1). Italia Viva è al 2,9% (+0,1%). Italexit di Paragone al 2,6% (+0,1%).
Le intenzioni di voto sono state espresse dal 55,7% degli intervistati per ‘Monitor Italia’: è alta quindi la quota degli incerti e delle potenziali astensioni (44,3%) in vista delle elezioni politiche del 25 settembre.

La situazione economica dell’Italia nei prossimi mesi è destinata a peggiorare per sei italiani su dieci: una sfiducia che continua a crescere col passare delle settimane. È questo il risultato del sondaggio Dire-Tecnè sull’andamento dell’economia nel nostro Paese.
Solo un italiano su dieci, tra gli intervistati per ‘Monitor Italia’, si dice ottimista è dice che la situazione economica è destinata a migliorare: sono il 10,6% degli intervistati (-2,4%). Per il 59,5% l’andamento dell’economia peggiorerà (+2,5%), mentre per il 29,9% resterà stabile (-0,1%).



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Politica - Articoli Recenti
Il dottor Montanari amaro: 'La ..
'Non votando gli astensionisti hanno giocato per il nemico che ora potrà vantare una ..
27 Settembre 2022 - 11:43
Maroni archivia Salvini: 'Saprei chi ..
'Ora si parla di un congresso straordinario della Lega. Ci vuole. Io saprei chi eleggere ..
27 Settembre 2022 - 11:08
Bonaccini, Ricci o Schlein: la corsa ..
Ovviamente nelle dichiarazioni ufficiali tutti i contendenti affermano che il tema non è il..
27 Settembre 2022 - 10:23
Eletti emiliani alla Camera: da ..
Seppur clamorosamente sconfitto all’uninominale, Aboubakar Soumahoro sarà comunque ..
26 Settembre 2022 - 22:38
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58