e-work Spa
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
e-work Spa
articoliPolitica

Punto nascita Mirandola, il Pd torna ad attaccare l'Ausl

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Non possiamo dirci soddisfatti dalle risposte dell'Ausl'


Punto nascita Mirandola, il Pd torna ad attaccare l'Ausl
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Nella seduta del Consiglio dell’Unione di questa settimana, la giunta ha risposto all’interrogazione sull’Ospedale Santa Maria Bianca presentata dal gruppo consigliare Liste Civiche – Pd, firmatari il capogruppo Paolo Negro e Orville Raisi, presidente della Commissione Sanità. Tre i temi posti dall’interrogazione: i tempi di avvio del cantiere per la realizzazione della Medicina d’urgenza e della Terapia Semi intensiva, il piano per la riapertura del Punto Nascita e i tempi di riapertura del reparto di Cardiologia con i relativi posti letto.

'L’Ausl ha formalmente comunicato nella risposta alla nostra interrogazione che nei giorni scorsi sono stati affidati i lavori relativi al cantiere per la realizzazione degli otto posti letto della nuova Medicina d’urgenza e dei posti letto per la Terapia sub intensiva. Si tratta di un cantiere molto importante ed atteso che fornirà nuovi servizi per l’Ospedale.

Su questo punto ci siamo dichiarati soddisfatti – spiegano Paolo Negro (nella foto) e Orville Raisi -. Ci siamo dichiarati invece parzialmente insoddisfatti della risposta relativa al Punto Nascita, dopo la sua recente sospensione. Soddisfatti del fatto che permanga l’impegno dell’Ausl a reperire il personale per riaprire il Punto nascita; molto insoddisfatti dall’assenza nella risposta di misure nuove per reperirlo, come la rotazione di tutto il personale disponibile in tutta l’Azienda, superando anche la demarcazione fra i due Dipartimenti Materno-infantile. Ricordiamo che il personale medico che opera presso il Punto Nascita di Carpi è stato assunto per i due presidi ospedalieri e quindi anche per Punto nascita di Mirandola. Siamo invece totalmente insoddisfatti della risposta dell’Ausl circa i tempi di rientro dei posti letto di Cardiologia, dopo lo spostamento temporaneo a Carpi, a causa dell’emergenza Covid.

La risposta dell’Azienda sanitaria evoca una generica futuribile ‘Area medica’ all’interno della quale troverebbe collocazione anche ‘una Cardiologia con letti tecnici’. Ci pare tutt’altro che il ripristino del Reparto di Cardiologia con un congruo numero di posti letto dedicati, quelli che c’erano prima del Covid. Ci pare un ritorno alle aree omogenee, mentre la programmazione condivisa prevede proprio il loro superamento. Ad oggi non solo non si è pienamente ripristinato il Reparto di Cardiologia ma, come abbiamo sottolineato in sede consiliare, in questo momento non c’è nemmeno la presenza della guardia cardiologica h24 ma solo h12. Anche questa, scelta gestionale incomprensibile. Non può più essere tollerato che scelte gestionali modifichino di fatto la programmazione che, in questo caso, prevede un reparto di Cardiologia a Mirandola, con i relativi posti letto. Questo è accaduto sin dal 2012 ed è inaccettabile, per cui rinnoviamo la richiesta che la programmazione dei servizi con i relativi posti letto, dell’Ospedale di Mirandola, sia ora recepita con un atto dirigenziale, al quale far corrispondere un chiaro progetto funzionale sull’intero Ospedale'.


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Onoranze funebri Simoni

Acof onoranze funebri
Politica - Articoli Recenti
Modena, Hera posiziona due nuove ..
Alle prime sei, collocate lo scorso novembre in varie zone della città, da oggi se ne sono ..
02 Aprile 2024 - 16:32
Voto a San Prospero, stessa sfida di ..
Nel 2019 Borghi stravinse col 65,7% contro il 34,3%, ma questo non ha impedito al ..
02 Aprile 2024 - 10:48
Dondi (Fdi): 'Nel Patto per Modena ..
'Rimango negativamente colpita dal fatto che nel Patto per Modena sicura non una volta si ..
01 Aprile 2024 - 23:50
'Modena, chioschi sui viali: ancora ..
Modena Volta Pagina attacca: 'L’incredibile lottizzazione cementizia sul verde dei Viali ..
01 Aprile 2024 - 15:38
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58