Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Vigili, la Meloncelli col doppio ruolo prosciuga Comando di Sassuolo

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il comandante modenese, ancora a mezzo servizio con Sassuolo, dà l'ok a mobilità alla sua vice e a ispettrice sassolese che ieri hanno fatto colloquio a Modena


Vigili, la Meloncelli col doppio ruolo prosciuga Comando di Sassuolo


Crea imbarazzo tra il Comune di Modena guidato dal sindaco Pd Muzzarelli e quello di Sassuolo, guidato dal collega sempre Pd Pistoni, il caso della comandante della polizia municipale Valeria Meloncelli, ancora a mezzo servizio tra Modena e il suo incarico sassolese.
La situazione già di per sè anomala appare paradossale alla luce di recenti sviluppi. Valeria Meloncelli infatti nel suo ruolo di comandante di Sassuolo (che di fatto ricopre ancora) ha dato il nulla osta alla mobilità a due sue fidatissime sottoposte sassolesi: la vicecomandante e una ispettrice. Forti dell'ok alla mobilità ottenute dal loro comandante a Sassuolo (mobilità che ad esempio l'ex comandante modenese Franco Chiari concedeva solo in casi speciali) le due vigilesse si sono presentate ieri ai colloqui per la mobilità in Comune a Modena dove, ad ascoltare la loro proposta per essere assunte al Comando modenese, hanno trovato sempre lei: la comandante Meloncelli, questa volta nelle vesti di capo dei vigili di Modena.

Tutto questo mentre, come noto, l'ex comandante ad interim Patrizia Gambarini, volto storico dei vigili modenesi e anima del Comando (colei che ha traghettato il Comando dopo l'improvviso addio prima del pensionamento di Chiari) si prepara ad andarsene a guidare il Comando dell'Area Nord dove ha fatto domanda dopo lo sgarro ricevuto dal sindaco Muzzarelli che nemmeno ha preso in considerazione l'ipotesi della valorizzazione di una risorsa interna al Comando.

Leo



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Politica - Articoli Recenti
Senato Emilia Romagna: ecco gli ..
La Lega elegge un senatore in Regione e Lucia Borgonzoni dovrebbe avere la meglio sul ..
26 Settembre 2022 - 14:09
Bonaccini: 'Con qualsiasi governo ..
'Quando verranno completati i rigassificatori a Ravenna e Piombino, non dipenderemo più dal..
26 Settembre 2022 - 13:19
Letta esce sconfitto: 'Non mi ..
'Oggi è un giorno triste per l’Italia, per l’Europa, ci aspettano giorni duri'
26 Settembre 2022 - 13:02
E' finita l'era di Di Maio: resta ..
A livello nazionale la sua lista (Impegno civico) si ferma allo 0,56%. E a Napoli è ..
26 Settembre 2022 - 12:55
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58