Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Modenamoremio
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
articoliSocieta'

Lastre in selce distrutte ad un anno dalla posa: Canalchiaro già da rifare

Data: / Categoria: Societa'
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Il lastricato da 150 metri da via Bonacorsa a Corso Duomo era costato 70.000 euro in più rispetto al capitolato dei lavori, ma sembra non reggere al passaggio dei mezzi pesanti


Lastre in selce distrutte ad un anno dalla posa: Canalchiaro già da rifare

Le lastre di selce, belle da vedere, erano state scelte a luglio 2021, nel pieno dei lavori per la ripavimentazione parziale di corso Canalchiaro, per andare in continuità architettonica con la nuova pavimentazione in corso Duomo. Una apprezzata scelta estetica adottata nel corso dei lavori che di base avrebbero previsto una normale posa di asfalto, che avrebbe creato una discontinuità troppo evidente con il tratto di corso Duomo sul fronte che immette direttamente anche in piazza Grande, Sito Unesco. Una scelta che comportò l'integrazione di 70.000 euro al capitolato iniziale. Integrati con apposita delibera di giunta. Circa 500 euro in più per ogni metro di pavimentazione ricostruita non più con asfalto ma con il lastricato in selce. Scelta come detto apprezzata sotto il profilo estetico, meno sotto il profilo funzionale, perché ad un anno dalla conclusione dei lavori l'immagine è quella di una pavimentazione già ammalorata e da sostituire il diverse sue parti.


Molte lastre di selce sono spezzate, altre instabili a causa dell'usura e dello sbricolamento delle fughe tra una lastra e l'altra che le rendono ancora più fragili al passaggio dei mezzi. Diverse sono bucate, altre mancano letteralmente dei pezzi che dopo essersi staccati sono stati spazzati via dal passaggio dei mezzi, anche pesanti, visto che la strada è rimasta aperta al traffico veicolare e dei bus pubblici. Il punto da verificare è che lo stesso stato di ammaloramento della pavimentazione non si registra in corso Duomo dove il passaggio dei bus è comunque garantito e dove la stessa pavimentazione, realizzata anche antecedentemente a quella di corso Canalchiato, pare reggere meglio al trascorrere del tempo e al traffico, seppur limitato dalla ZTL e nel fine settimana pedonalizzato.
Fatto sta che oggi, dopo solo un anno dalla realizzazione, buona parte dei 150 metri della pavimentazione di Corso Canalchiaro, sarebbero già da ricostruire. E sul fronte della spesa pubblica non è cosa da poco.

Gi.Ga.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Modenamoremio
Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:189119
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:183046
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109557
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:78340
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:71074
No al green pass, lavoratori uniti: 'Diciamo no al lasciapassare'
Pressa Tube
01 Ottobre 2021 - 21:13- Visite:66571

Societa' - Articoli Recenti
Covid a scuola, rientra allarme a ..
Nella scuola primaria Andreoli di San Possidonio si sono registrati 29 contagi
26 Novembre 2021 - 21:21- Visite:68
Connessione internet senza linea ..
Per dotarsi di una connessione web senza telefono fisso, occorre scegliere un abbonamento ..
26 Novembre 2021 - 18:41- Visite:136
Covid, in Emilia Romagna al via la ..
Donini: 'Vogliamo procedere speditamente con il richiamo per tutti e non abbassare la ..
26 Novembre 2021 - 18:03- Visite:371
Covid Modena, oggi più della metà ..
'Si tratta – spiega l'Azienda ospedaliera - di un risultato prevedibile, considerando ..
26 Novembre 2021 - 17:52- Visite:2679
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:365796
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:291553
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:183046
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:180711