Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliSocieta'

'Cra, chiedemmo a Comune e Ausl di adeguare le strutture: fatto nulla'

La Pressa
Logo LaPressa.it

MVP: 'In primavera eravamo stati tutti colti impreparati ora non si può dare la colpa al destino. Ok ai tamponi rapidi ma il sistema va adeguato nel complesso'


'Cra, chiedemmo a Comune e Ausl di adeguare le strutture: fatto nulla'

'Questa estate chiedemmo al Comune e all’Asl di aumentare il personale delle Case di Riposo, di adeguare le strutture più fatiscenti, di rendere disponibili gli spazi inutilizzati e, soprattutto, di effettuare controlli settimanali su chi vi lavora. Nonostante l’impegno dei responsabili e del personale delle CRA non è stato fatto quasi nulla'. Così Modena Volta Pagina sulla scia dei dati presentati dal Sindaco in Consiglio comunale. Dati che hanno confermato un realtà ancora più drammatica rispetto a quella ipotizzati da MVP nei giorni precedenti sulla struttura di via nove gennaio.

Condizioni strutturali quelle delle Cra, che in base alle denunce del Comitato Libro Verde, che a livello regionale unisce operatori e famigliari, non avrebbero consentito anche l'applicazione delle linee guida regionali per prevenire il ripetersi degli effetti devastanti della primavera scorsa. Che purtroppo, gli ultimi dati, invece, hanno confermato.
'Critichiamo il fatto che le misure assunte per proteggerle dal virus siano insufficienti. Che il personale infermieristico ed assistenziale sia scarso e, quindi, vada potenziato già nella normale routine, a maggior ragione, in questa situazione di emergenza. Che i tamponi sul personale debbano essere più frequenti di uno ogni mese, mese e mezzo, visto che il virus impiega 1-2 settimane a conclamarsi. Apprendiamo con soddisfazione la notizia che l’Asl abbia deciso di aumentare la frequenza di questi controlli.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Societa' - Articoli Recenti
Covid, 10 morti in Emilia Romagna. ..
I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 49 (+6 ..
31 Luglio 2022 - 15:09
Palazzina ex fonderie: slitta di un ..
Dal Comune ok alla richiesta di deroga presentata dalla ditta appaltatrice. Da mesi il ..
31 Luglio 2022 - 10:04
Imparare l’inglese online: consigli..
La soluzione da remoto è molto flessibile per quanto riguarda l’aspetto organizzativo
31 Luglio 2022 - 08:47
Biden di nuovo positivo al Covid: ..
La notizia della ricaduta è stata data dalla Casa Bianca che ha divulgato una nota del ..
31 Luglio 2022 - 00:02
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39