La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliSocieta'

Giornata mondiale Malato: vescovo di Modena in visita al Policlinico

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'appello ai medici: 'Quando voi curate una persona, vi rapportate a tutta la sua rete di relazione'


Giornata mondiale Malato: vescovo di Modena in visita al Policlinico
Il vescovo Erio Castellucci è stato oggi in visita al Policlinico di Modena in occasione della XXVIII Giornata Mondiale del Malato che, come ogni anno, si celebra l’11 febbraio, giorno della prima apparizione della Madonna a Lourdes. Castellucci ha accettato l’invito del direttore generale, Ivan Trenti, del parroco, don Ilario Cappi e del cappellano don Carlo a incontrare non solo una rappresentanza dei pazienti ma anche dei professionisti che ogni giorno lottano con la malattia al Policlinico di Modena e all’ospedale di Baggiovara.

'L’esperienza del dolore – ha ricordato il vescovo – è capace di legarci tutti tra noi e di renderci umani, superando le differenze. Come ha sottolineato il Santo Padre nel suo messaggio per questa giornata, il sostantivo persona vale più del suo aggettivo. Di questa verità, però, ci accorgiamo soprattutto nel momento della sofferenza. Non è un caso, quindi, che quando Gesù, nel Vangelo di Marco, ci promette il ristoro, lo faccia chiedendoci di prendere su di noi il suo giogo. Noi immaginiamo il gioco come qualcosa che ci imprigiona, Gesù lo intende nel senso originale del termine, che significa legame. Il legame con Gesù ci solleva e riduce la solitudine che è una componente fondamentale della malattia. Il malato ci tende la mano e ci chiede di condividere con lui la sofferenza, per alleggerirne il peso. In questo senso, il rapporto umano entra nel concetto stesso di cura. La relazione umana è essa stessa un farmaco potente, vero ossigeno per l’anima. Quando voi curate una persona, vi rapportate a tutta la sua rete di relazione. Per questo motivo è importante riuscire a dedicare un momento di relazione umana che completa e rafforza la prestazione sanitaria'.

'La nostra società – ha concluso il vescovo – tende a mettere da parte la dimensione della sofferenza e a nasconderla, nell’illusione che essa non arrivi mai. La figura dell’operatore sanitario lavora in un settore di alta competenza dove si misura con il cuore della condizione umana, che è costituita dalla la sofferenza e la fragilità. Per questo motivo credo che sia la più adatta a costruire questa sintesi tra tecnica ed etica, tra competenza e sensibilità”. Ringraziando i giornalisti, i fotografi e i cameramen presenti, ha poi concluso con una considerazione sull’importanza di una corretta informazione in un campo sensibile come quello della malattia, dove è importante non dimenticare mai l’aspetto umano della sofferenza'.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:144850
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103222
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:55573
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51218
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43908
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43284
Societa' - Articoli Recenti
Covid, 3 contagiati in ospedale su 38..
Nuovi casi a Campogalliano, Camposanto, Carpi, Castelfranco, Concordia, Modena, Novi, ..
15 Settembre 2020 - 17:47- Visite:1488
Covid: 125 contagi in Regione, 38 a ..
E' avvenuto un decesso: una donna di 79 anni, residente nel parmense. I pazienti in terapia..
15 Settembre 2020 - 17:12- Visite:3216
Imprenditoria modenese in lutto: è ..
Era malato da tempo: lascia la moglie e i tre figli. I funerali si terranno domani alle 15 ..
15 Settembre 2020 - 12:46- Visite:1411
Covid, nuovi casi a Formigine, San ..
Contagi anche a Carpi, Castelfranco, Maranello, Soliera. Tre casi a Modena città
14 Settembre 2020 - 18:07- Visite:3422


Societa' - Articoli più letti


Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:122305
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:67782
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:67226
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare..
In questo periodo solo il marito si recherà a fare al spesa, avendo al seguito ..
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51218