Modena, lutto nella sanità per la morte di Anna Sviridenko: 'Solare e preparata'
Villa  La Personala
Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
VLP Events
articoliSocieta'

Modena, lutto nella sanità per la morte di Anna Sviridenko: 'Solare e preparata'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Al di là del suo sorriso e della sua umanità, la ricordiamo per la sua competenza e preparazione tecnica. Avrebbe avuto grandi prospettive professionali'


Modena, lutto nella sanità per la morte di Anna Sviridenko: 'Solare e preparata'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

E' il giorno del lutto nel mondo dell'università e della sanità modenese per la morte di Anna Sviridenko, uccisa dal marito.
'Ricorderemo Anna sempre con il sorriso - afferma Annarita Pecchi, professore associato di Radiologia -. Fino all'ultimo giorno ha lavorato con grande positività. L'ultimo turno l'ho fatto proprio con lei, sabato fino alle 13:30'. I colleghi spiegano come non avessero notato nulla di strano. 'Non parlava mai dei suoi problemi e anche l'ultimo giorno è stato un giorno come tutti gli altri. Siamo tutti scossi: quando abbiamo saputo la notizia abbiamo cercato di verificare più volte che fosse lei, perché non ci sembrava possibile',


 

'Era una persona estremamente competente dopo un periodo da specializzanda e un trascorso a Carpi aveva concluso tutto il percorso di specializzazione proprio qui a Modena nel nostro dipartimento - spiega Pietro Torricelli, direttore Dipartimento diagnostica per immagini -. E' un fatto terribile. Sotto il profilo tecnico Anna era estremamente competente, sappiamo che lavorava anche per Innsbruck: qui lavorano circa una quarantina di specializzandi come lei che si turnano anche con altre strutture sanitarie e ospedaliere. Al di là del sul sorriso e della sua umanità, la ricordiamo per la sua grande competenza e preparazione sul piano tecnico. Avrebbe avuto sicuramente grandi prospettive professionali'.

Anche l’Azienda USL di Modena si unisce al cordoglio. 'Unitamente a tutti i professionisti dell’Ausl – dichiara la Direttrice Anna Maria Petrini - condanniamo fermamente il vile atto perpetrato nei confronti di questa professionista così come di ogni donna vittima di violenza. Continueremo a ribadire in tutti i contesti possibili la necessità di un impegno congiunto di tutte le componenti della nostra Comunità per evitare il ripetersi di questi ignobili gesti e promuovere una cultura del dialogo, del rispetto e della non violenza'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Udicon

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Scuole superiori scelte e negate, partiti i ricorsi:  interessato il Capo dello Stato
Sono due, relativi a studenti che si sono visti negare tutte e tre scuole indicate i ricorsi..
08 Luglio 2024 - 14:15
Le alghe invadono il Naviglio, animali in difficoltà e rischio in caso di piena
Il livello di copertura sopra e sotto la superficie è altissimo. La rimozione, un tempo ..
08 Luglio 2024 - 02:11
Il cardinale Ruini colto da malore: è ricoverato in terapia intensiva
'Il paziente è vigile e collaborante e le sue condizioni cliniche sono al momento stabili. ..
07 Luglio 2024 - 19:36
Comuni ricicloni: primato Aimag in Emilia-Romagna e nel territorio modenese
La società di Mirandola gestisce la raccolta a Carpi e nella maggior parte dei comuni ..
07 Luglio 2024 - 00:23
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto Astrazeneca, Pfizer, J&J e Moderna
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green pass legge inaccettabile'
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda dose. E ora sono anche positiva'
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24