La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliSocieta'

Muzzarelli nel fango di Vaciglio: piantato il primo albero del bosco

La Pressa
Logo LaPressa.it

Per compensare in parte l'enorme impatto dei 550 nuovi alloggi previsti entro la prossima primavera saranno piantumate 800 piante


Muzzarelli nel fango di Vaciglio: piantato il primo albero del bosco

Iniziata la messa a dimora delle prime delle 8 mila piante (oltre 4 mila delle quali ad alto fusto) che daranno vita al Bosco urbano di Vaciglio.

Il primo nucleo, di quasi duemila piante, collegato all’edizione 2019 di Bimbalbero, sarà piantumato nel “Boschetto Morane”, un’area di circa 32 mila metri quadrati costituita da tre giovani boschi contigui a ovest della statale Estense, con ingresso da via Morane e da via Vaciglio. Gli alberi, scelti tra essenze autoctone che possono raggiungere e oltrepassare il secolo di vita, sono querce, frassini, ciliegi, aceri, carpini, gelsi e tigli, che consentiranno di graduare le tonalità di colore nelle diverse stagioni. Insieme alle piante di alto fusto saranno messi a dimora anche cespugli e arbusti per creare una barriera fisica verso la tangenziale e le altre infrastrutture stradali.

Alla messa a dimora delle prime piante, mercoledì 13 novembre, sono intervenuti il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Bosi e tecnici comunali. La conclusione dell’intervento, con la piantumazione di tutte le 8 mila piante, è prevista per la primavera del 2020.

L’appalto per la realizzazione del bosco urbano, la prima tra le opere di urbanizzazione a carico del soggetto attuatore del piano particolareggiato di iniziativa privata che riguarda il comparto Morane–Vaciglio, è stato assegnato la scorsa primavera al raggruppamento temporaneo di imprese costituito dalla società Cav Emilio Giovetti di Modena e da Bioverde servizi srl di San Cesario sul Panaro e ha un valore di 450 mila euro. I lavori sono iniziati nel mese di giugno con la perimetrazione dell’area e la realizzazione del pozzo necessario per supplire ai periodi sempre più frequenti di forte siccità estiva.

La decisione di indirizzare la destinazione di quell’area, acquisita gratuitamente dal Comune in seguito all’Accordo stipulato nel 2011, a bosco urbano era stata presa dal Consiglio comunale nel 2018 attraverso l’approvazione di una delibera con la quale si ribadiva anche la volontà di non sfruttare l’ulteriore potenzialità edificatoria dell’area nella quale avrebbero potuto essere realizzati ulteriori alloggi o strutture per attrezzature e servizi.

L’inserimento del bosco urbano in quella zona, aumentandone la biodiversità, contribuisce a disegnare la trama del paesaggio di margine, configurandosi quale connessione ecologica e percettiva tra il bosco urbano esistente e il territorio rurale. Di fatto, si estende e si completa un sistema di verde che penetra fino al centro storico senza soluzione di continuità, seppur mutando struttura, disegno e funzione.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:45236
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:41104
Censura Lorenzin: 'Il Sindaco blocchi la proiezione del film Vaxxed'
Politica
14 Febbraio 2018 - 17:23- Visite:39965
AeC, la moglie di Muzzarelli nel collegio dei revisori
Quelli di Prima
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:17796
Trombone, il compenso Eni e quel 'giroconto' da 40 milioni
Economia
06 Luglio 2017 - 11:09- Visite:14112
Vitalizi regione, ecco tutti i nomi e i compensi
Politica
28 Luglio 2017 - 17:16- Visite:13888
Societa' - Articoli Recenti
E' morto padre Sebastiano Bernardini,..
Il frate che animava con la sua gioia e il suo amore il centro per la terza età di Pavullo ..
15 Dicembre 2019 - 08:51- Visite:3485
E' morto Guido Leoni, l'uomo ..
Ex amministratore delegato del gruppo bancario, aveva 79 anni.
14 Dicembre 2019 - 23:39- Visite:621
Nelle aree inquinate aumento del 7% ..
I dati dell'ISS diffusi da Antonello Ruggero (Unicatt). In aree con inceneritori è stato ..
14 Dicembre 2019 - 23:30- Visite:433
Residenza anziani villa Margherita, ..
'I permessi vengono dimezzati da 51 a 26 ore annue, mentre l’istituto di malattia viene ..
14 Dicembre 2019 - 13:59- Visite:431


Societa' - Articoli più letti


Lesioni piede diabetico: risultati ..
Le cellule staminali migliorano guarigioni di ulcere e gangrene. Dalla struttura complessa ..
27 Luglio 2019 - 23:36- Visite:39038
Odissea ospedale di Baggiovara: ..
Il drammatico racconto di una mamma. Soltanto la minaccia di informare il sindaco ha ..
25 Luglio 2019 - 07:30- Visite:18676
La mamma 'coraggio' di Bibbiano: ..
La testimonianza e la forza di Valeria, che nel 2013 rimase vedova e ricevette la ..
24 Luglio 2019 - 16:15- Visite:18430
Istat, Modena è la città più cara ..
Modena fa registrare la maggior spesa aggiuntiva per una famiglia tipo: 307 euro su base ..
16 Settembre 2019 - 18:58- Visite:12535