Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Qualità della vita, Modena 15esima. Ma è fanalino di coda per i furti

La Pressa
Logo LaPressa.it

Decimo posto per tasso di occupazione, 75esimo posto per casi Covid, secondo posto per partecipazione elettorale


Qualità della vita, Modena 15esima. Ma è fanalino di coda per i furti

E’ Bologna la provincia con la migliore qualità della vita nel 2020. Lo stabilisce la 31esima indagine del Sole 24 Ore sul benessere nei territori. Modena si classifica al 15esimo posto. Ma gli indicatori sono molto variegati. La provincia si conferma ricca dal punto di vista economico e imprenditoriale ma nel mirino più di altre da parte della aggressione della criminalità. Da sottolineare in particolare il penultimo posto per furti in abitazione.

Le categorie nel dettaglio
Modena dunque è 15esima in generale. Un risultato frutto di diversi aspetti.
21esimo posto per ricchezza e consumi, decimo posto per ambiente e servizi, 99esimo posto per giustizia e sicurezza, 15esimo posto per affari e lavoro, 30esimo posto per demografia e società, 38esimo posto per cultura e tempo libero.
Ricchezza e consumi
17esimo posto per depositi bancari, quinto posto per reddito disponibile, terzo posto per spesa delle famiglie, 91esimo posto per spazio abitativo medio, 18esimo posto per pensioni di vecchiaia, 17esimo posto per prezzo medio delle case, quinta per indice di trasformazione digitale,
Ambiente e servizi
62esimo posto per ecosistema urbano, 13esimo posto per riqualificazione energetica delle case, 55esimo posto per spesa sociale degli enti locali, 99esimo posto per uso dei fondi europei per ambiente e prevenzione rischi, 36esimo posto per persone con almeno un diploma, 17esimo posto per giovani che non studiano e non lavorano.
Giustizia e sicurezza
98esimo posto per indice di criminalità, 101esimo posto per furti, 106esimo posto (penultima) per furti in abitazione, 94esimo posto per furti in esercizi commerciali, 40esimo posto per estorsioni, 31esimo posto per truffe, 17esimo posto per incendi, 85esimo posto per omicidi da incidente stradale, 98esimo posto per violenze sessuali, 105esimo posto (terzultima) per riciclaggio, 85esimo posto per incidenti stradali, 19esimo posto per durata media delle cause civili,
Affari e lavoro
19esimo posto per diffusione del reddito di cittadinanza, 24esimo posto per imprese in fallimento, 80esimo posto per imprese femminili, 95esimo posto per imprenditoria giovanile, 16esimo posto per imprese straniere, 47esimo posto per start up innovative,
Demografia e società
Decimo posto per tasso di occupazione, 75esimo posto per casi Covid, 38esimo posto per tasso di mortalità, 27esimo posto per indice di vecchiaia, 20esimo posto per tasso di natività, 28esimo posto per consumo di farmaci per asma, 25esimo posto per numero di pediatri, 40esimo posto per medici di medicina generale, 73esimo posto per consumo di farmaci per la depressione,
Cultura e tempo libero
29esimo posto per librerie, 78esimo posto per numero di bar, 75esimo posto per numero di ristoranti, 40esimo posto per numero di palestre, 26esimo posto per numero di piscine, 70esimo posto per offerta culturale, secondo posto per partecipazione elettorale.

Le altre città
Sul podio ci sono Bolzano (2^) e Trento (3^), che hanno saputo tenere le posizioni anche nell’anno della pandemia, benchè siano ora attese alla prova di un inverno difficile per l’economia della montagna. A parte queste due province, dall’indagine risulta come soprattutto il Nord della Penisola esca penalizzato dagli effetti su larga scala del virus: qui, infatti, si registra la diffusione più elevata del Sars-Cov-2 in rapporto alla popolazione residente. Le province lombarde hanno segno negativo, in peggioramento rispetto allo scorso anno, ad eccezione di Sondrio e Mantova. Colpita anche Milano – vincitrice sia nel 2018 sia nel 2019 – che perde 11 posizioni, dove pesa il crollo del Pil pro capite in base alle stime 2020, ma anche il nuovo indicatore sullo spazio abitativo medio a disposizione (con una media di 51 mq per famiglia).


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:182125
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:174002
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109038
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:76022
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:70512
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:64273

Feed RSS La Pressa
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12319
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16585
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13981
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:13064
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:21790
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16585
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13981
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:13237