Società Dolce: fare insieme
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Stuzzicagente 20 giugno 2021
articoliSocieta'

Trasporto, bus-treni a 100% della capienza in Emilia-Romagna

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ira dei sindacati e associazioni dei consumatori: una misura che fa sorgere dubbi sulla sua validità in materia di sicurezza e di prevenzione del contagio


Trasporto, bus-treni a 100% della capienza in Emilia-Romagna
Federconsumatori Emilia-Romagna insorge contro la decisione della Regione di riportare, da oggi, treni e bus al 100% della capienza, eliminando quindi l'obbligo di distanziamento e mantenendo solo l'obbligatorietà della mascherina e della pulizia delle mani. Una misura, attacca l'associazione, decisa 'senza nessun confronto con le rappresentanze degli utenti', e che pur 'risolvendo il problema di una maggiore disponibilità di posti a sedere sui mezzi' fa sorgere 'molti dubbi sulla sua validità in materia di sicurezza, di prevenzione del contagio e di controlli del rispetto delle norme'. In sostanza, chiosa Federconsumatori, 'eliminare qualsiasi norma sul distanziamento su mezzi rinfrescati con aria condizionata, contando esclusivamente sulle mascherine e sul lavaggio delle mani, e' quanto meno azzardato, a maggior ragione alla luce dei dati sul contagio che ieri hanno coinvolto anche la nostra regione'.
Tra l'altro, rincara la dose l'associazione dei consumatori, mentre 'per i voli aerei, dove le distanze di sicurezza sono assai critiche, ai passeggeri viene misurata la temperatura', questo 'non è previsto per treni e bus'. Dunque, anche se 'ci rendiamo ben conto che la piena occupazione dei mezzi di trasporto pubblici rappresenti una condizione essenziale per il mantenimento e la sostenibilità del servizio', questa 'deve essere supportata da adeguati strumenti di controllo aggiuntivi, che prescindano dal grado di civilta', spesso molto alto, degli utenti'. Per questo, visto che 'a questo via libera della Regione non corrisponde un adeguamento dei controlli sui mezzi', da Federconsumatori chiedono di 'rivedere il provvedimento e di convocare con urgenza le rappresentanze degli utenti e dei lavoratori per individuare soluzioni che non mettano a rischio la salute dei cittadini'.

La decisione della Regione Emilia-Romagna di utilizzare al 100% i posti a sedere e interrompere così il distanziamento interpersonale sui mezzi di trasporto pubblico 'contrasta con il Decreto del presidente del Consiglio dello scorso 11 giugno'. Ne sono convinti i sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal, Ugl Af, Fast Confsal e Orsa dell'Emilia-Romagna, che ricordano come le linee guida del decreto 'disciplinino il settore garantendo il contrasto alla trasmissione e alla diffusione del Covid-19'. E questo 'prevedendo la deroga al distanziamento di un metro con la capienza al 60% e affidando al ministero dei Trasporti la facoltà di apportare integrazioni o modifiche'. Dunque, affermano I sindacati, 'in assenza di un atto governativo che normi il settore in maniera omogenea in tutto il Paese, riteniamo che l'ordinanza regionale contrasti con i principi assunti a livello nazionale ed esponga passeggeri e personale a un possibile contagio'. Ecco perchè, concludono, 'è più che mai necessario un confronto fin da subito, visto che l'accelerazione della Regione e' avvenuta senza il minimo confronto con le parti sociali, in un momento storico per tutto il Paese dove i sindacati hanno avviato un proficuo confronto con tutti i livelli istituzionali, riuscendo a rappresentare le istanze dei lavoratori'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
Parola d'Autore
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:221377
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:135612
Vaccini, eventi avversi: in Italia ad oggi 328 segnalazioni di morte
Societa'
11 Giugno 2021 - 07:00- Visite:64907
Primario di Baggiovara: 'Esiste un dramma dei pazienti No Covid'
Societa'
23 Novembre 2020 - 17:35- Visite:54995
Modena, l'allarme Ausl: 'Circolazione virale alta: proteggetevi'
Societa'
15 Novembre 2020 - 18:12- Visite:51511
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:49930

Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Societa' - Articoli Recenti
Lutto nella Chiesa di Carpi: morto il..
Il 63enne carpigiano, consacrato laico, da oltre trent'anni in missione, era in Madagascar
19 Giugno 2021 - 00:45- Visite:100
Covid Modena, 4 contagiati ..
I nuovi casi si sono verificati a Fanano, Serramazzoni e Spilamberto
18 Giugno 2021 - 18:25- Visite:1374
A scuola finita, capienza bus portata..
Disposizione della Regione applicata da Seta su tutto il bacino. A bordo dei bus rimane ..
18 Giugno 2021 - 18:20- Visite:147
Nuova ordinanza: quarantena per chi ..
Anche chi ha ricevuto una o due dosi potrebbe infettarsi, seppur in maniera meno critica, ..
18 Giugno 2021 - 17:06- Visite:364
Societa' - Articoli più letti
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:221377
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:209800
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:135612
Effetti indesiderati vaccino: ..
Con Astrazeneca 1 persona su 10.000 mostra coaguli di sangue spesso in siti insoliti come ..
30 Aprile 2021 - 09:45- Visite:105287