Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
articoliSocieta'

Vento e pioggia spazzano lo smog, anche a Modena livelli bassi di PM10

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nessun superamento registrato dal 1° ottobre, ora si attende l'effetto degli impianti di riscaldamento che dal 15 ottobre potranno funzionare a pieno regime


Vento e pioggia spazzano lo smog, anche a Modena livelli bassi di PM10

Nonostante le campagne anti-smog continuino a concentrarsi sul traffico veicolare con divieti sempre più restrittivi, anche le misurazioni svolte durante il lockdown, in cui il traffico veicolare era quasi azzerato, hanno dimostrato che i livelli di inquinamento da PM10 e 2,5 non erano poi così calata tanto quanto ci si aspettava. Le cause del tassi di inquinamento da polveri sottili nell'aria, che rimanevano sostenutim erano per lo più collegate al riscaldamento domestico.

Vedremo nelle prossime settimane, con il riavvio degli impianti di riscaldamento a parità di traffico, se questa correlazione sarà, almeno in linea generale, confermata. Intanto basta analizzare i dati degli scorsi giorni delle centraline Arpae per notare come nonostante la ripresa del traffico veicolare di sempre, tornato alla normalità dopo la riapertura delle scuole, siano bastate condizioni di maltempo con pioggia, anche non abbondante, e vento, per registrare in parallelo un deciso calo nella percentuale degli inquinanti nell'aria. Gli 8 microgrammi per metro cubo di PM10 registrati ieri nella centralina di via Giardini (l'unica nel corso dell'anno ad avere superato il limite dei 50 microgrammi per 41 volte, ovvero 6 volte in più di quelle consentite dalle disposizioni europee) e gli 11 microgrammi nella centralina di Parco Ferrari, rappresentano valori davvero bassi e da considerarsi quasi fisiologici, inferiori anche rispetto a quelli registrati mediamente durante il lockdown. Ed è dall'inizio di ottobre che i valori si mantengono di molto al di sotto della soglia limite, sia a Modena che nel resto della provincia.

Ma si sa che con il via libera libera all'accensione degli impianti di riscaldamento domestici ed industriali, le cose cambieranno insieme al consolidarsi delle più basse temperature. Un via libera fissato come ogni al 15 di ottobre, ma che quest'anno, per Modena, il Comune ha deciso di anticipare, e concedere per 7 ore, al giorno, già da oggi, visto l'abbassamento delle temperature all'esterno. Temperature che all'interno degli edifici non dovrebbero mai superare i 20 gradi.

Da giovedì 15 ottobre, poi, con l’avvio del normale periodo di attivazione dei termosifoni che prosegue fino al 15 aprile, le ore di possibile attivazione nelle abitazioni possono essere fino a 14 al giorno, sempre comprese tra le ore 5 e le ore 23.
Vedremo se e come ciò inciderà sull'andamento delle concentrazioni di inquinanti nell'aria.


 
 
 

 






Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:182128
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:174006
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109038
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:76031
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:70512
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:64274

Societa' - Articoli Recenti
Mobilità: inaugurata la diagonale ..
La cerimonia con la scopertura della targa di intitolazione alla ciclista Alfonsina Strada. ..
05 Ottobre 2021 - 01:29- Visite:168
Educare all'amore: da studentessa mi ..
Mi accorgo che non vi è corrispondenza tra i preziosi insegnamenti della Montessori e il ..
04 Ottobre 2021 - 19:01- Visite:378
Covid Modena, 51 contagi e due ..
I sintomatici sono 28, gli asintomatici 23. Due le persone ricoverate in Reparto
04 Ottobre 2021 - 18:58- Visite:1222
Instagram, Facebook e WhatsApp down: ..
Su Twitter, piattaforma non interessata dal down, tantissimi utenti si stanno lamentando di ..
04 Ottobre 2021 - 18:44- Visite:785
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:356872
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:274929
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:174006
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:155597