Attestazione Idoneità Finanziaria per imprese di Autotrasporto Conto Terzi
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Attestazione Idoneità Finanziaria per imprese di Autotrasporto Conto Terzi
notiziarioLa Nera

Bibbiano, falsi ricordi funzionali a proseguire terapie a costo doppio

La Pressa
Logo LaPressa.it

A Bibbiano Foti e Bolognini fatturavano un compenso di 135 euro ogni 50 minuti di psicoterapia quando il costo a Torino era di 60 euro all'ora


Bibbiano, falsi ricordi funzionali a proseguire terapie a costo doppio

Continua con questa ottava puntata la lettura de La Pressa dell'ordinanza del Gip sull'inchiesta Angeli e Demoni. Oggi torniamo sui rapporti tra il sindaco sospeso Carletti e gli psicologi coinvolti nella inchiesta.
Un coinvolgimento e una vicinanza dimostrata del resto anche dai convegni ai quali partecipava lo stesso Carletti. Nel video sottostante quello dello scorso 11 ottobre 2018 al Teatro di Bibbiano, patrocinato anche da Regione e Ausl durante il quale l'allora sindaco di Bibbiano fece un lungo e accorato intervento.



'E' indubbio che gli psicologi Foti, Bolognini e Testa ritraessero un notevole profitto dall'abuso d'ufficio commesso direttamente dalla Anghinolfi con il concorso degli altri soggetti intranei alla amministrazione. Secondo Grassi (direttore del servizio neuropsichiatria Asl) il costo medio di sedute del tipo di quelle effettuate da costoro sarebbe stato di  70 euro a seduta.

Ben più consistente e quasi doppio era invece il compenso pattuito (informalmente) con la Anghinolfi e la Canei
(entrambe indagate): è la stessa segretaria della associazione Hansel e Gretel a confermarlo. Secondo la stessa Salemi  (non indagata) normalmente a Torino questi erano i prezzi fatturati dagli stessi psicologi operanti alla Cura: 'La medesima terapia effettuata da Testa a Torino ha un costo di 60 euro all'ora'. Invece a Bibbiano Foti e la Bolognini fatturavano un compenso di 135 euro per ogni 50 minuti di psicoterapia, 100 euro la Testa. D'altro canto il loro interessamento alla prosecuzione del rapporto illegittimo era consistente: la metà del bilancio della società Sie (di Bolognini e Foti ndr) proveniva dalla terapia fatta presso il centro La Cura'.

Inoltre il Gip sottolinea altri aspetti di rilievo:

'1. La stretta relazione anche personale di collaborazione scientifica tra Foti, Anghinolfi, Monopoli con il beneplacito (quanto a talune iniziative divulgative, vedi sopra ndr) di Carletti.
2. La condivisione ideologica e metodologica tra Anghinolfi e Monopoli e gli 'psicologi' preferiti a scapito di chiunque altro.
3. La circostanza documentata che i prezzi per la psicoterapia siano stati concordati ancor prima della delibera di messa a disposizione dell'immobile per l'esecuzione delle sedute.
4. La stessa attività di induzione di falsi ricordi o le sedute tendenzione secondo la pratica descritta, fosse funzionale  alla prosecuzione delle terapie stesse e quindi al reiterarsi della illegittima retribuzione con danno alla pubblia amministrazione e conseguimento  degli ingiusti profitti da parte  degli psicologi.
5. La circostanza che la Bolognini e Foti siano stati anche in seguito coinvolti nella elaborazione di un nuovo preventivo che potesse sanare il precedente sistema illegittimo di affidamento del servizio terapeutico sui minori abusati.

Infatti dalle intercettazioni  si evince che si sia tenuto un incontro, su indicazione anche del Carletti,  tra i responsabili del servizio sociale (in specie la stessa Anghinolfi) e i vertici dell'Asl volto a individuare una soluzione per mantenere fermo l'affidamento della terapia ai medesimi psicologi senza incorrere per il futuro in censure di illeicità'.

Giuseppe Leonelli


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

La Nera - Articoli Recenti
Violenza donne, ammonimenti questore ..
22 sono stati i provvedimenti adottati su istanza della vittima e 45 quelli scattati a ..
25 Novembre 2022 - 18:27
Malore improvviso, muore mamma di 39 ..
Lucia Piccioli lascia la figlia, il marito, i genitori e la sorella. I funerali saranno ..
25 Novembre 2022 - 13:39
Omicidio Alice Neri, sindaci di ..
Luca Prandini: 'Desidero esprimere, a nome di tutta la comunità concordiese, il dolore per ..
25 Novembre 2022 - 12:48
Budrio, 13 irregolari e 10 ..
In un capannone a Budrio, sede di 4 ditte individuali, delle quali 3 sconosciute al fisco
25 Novembre 2022 - 11:22
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39