Morta a 16 anni dopo il vaccino, Procura per ora non dispone autopsia
Vota Bruno Rinaldi  Forza Italia
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Scelgo Goldoni Elezioni comunali San Felice sul Panaro
notiziarioLa Provincia

Morta a 16 anni dopo il vaccino, Procura per ora non dispone autopsia

La Pressa
Logo LaPressa.it

I rilievi autoptici verranno eseguiti solo nel caso di una richiesta di riscontro diagnostico avanzata dai familiari o dai medici accorsi sul posto


Morta a 16 anni dopo il vaccino, Procura per ora non dispone autopsia
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'La procura di Modena al momento non ha elementi per procedere d'ufficio con una richiesta di autoposia. I rilievi autoptici verranno eseguiti solo nel caso di una richiesta di riscontro diagnostico avanzata dai familiari o dai medici accorsi sul posto. A quel punto, nel caso emergessero riscontri dagli esemi, verrà informata la procura che aprirà una indagine'. A spiegare l'iter legale collegato alla tragica morte di Giulia Lucenti, la 16enne trovata senza vita ieri nella sua abitazione a Bastiglia dopo che il giorno prima si era sottoposta alla seconda dose di vaccino Pfizer, è stato questa mattina il procuratore capo di Modena Luca Masini. Allo stato attuale dunque la procura non ha elementi per mettere in correlazione la somministrazione del vaccino al decesso.
Come ha raccontato ieri il padre Lorenzo al nostro quotidiano, Giulia era stata accompagnata mercoledì a Castelfranco per la seconda dose di vaccino Pfizer. Con la prima puntura non aveva avuto nessuna reazione particolare. Ieri aveva sentito al telefono entrambi i genitori dopo pranzo. Alle 15 la mamma, rincasata dal lavoro, la aveva trovata senza vita sul divano. Giulia soffriva di un problema alle valvole mitraliche, ma era sotto controllo e conduceva una vita normale. I medici vaccinatori erano stati informati dalla famiglia del problema al cuore.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

GIFFI NOLEGGI

Riccardo Zaccarelli Azione Mirandola
La Provincia - Articoli Recenti
Mirandola, furto in Municipio nella notte
Il furto si è infatti concluso con la sottrazione di qualche pc portatile e di un paio di ..
27 Maggio 2024 - 15:54
Cantiere Complanarina: ciclabile Modena Vignola chiusa, FIAB chiede un percorso alternativo
La Federazione si dichiara stupita che l'interruzione di una delle ciclabili più ..
27 Maggio 2024 - 14:51
Finale, il vescovo ha riaperto il Duomo guarito dalle ferite del sisma
'In queste pietre è scritta parte della vita di ciascuno'. Anche il Papa ha inviato un ..
26 Maggio 2024 - 22:44
Iva Zanicchi abbraccia Mirandola, tripudio al Memoria Festival, oggi chiude Morgan
Con lei appuntamento del sabato. Oggi ultimo giorno del festival in un mix tra cultura e ..
26 Maggio 2024 - 09:28
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48