Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
Omnispower
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
notiziarioLa Nera

Morta a 16 anni dopo il vaccino, Procura per ora non dispone autopsia

La Pressa
Logo LaPressa.it

I rilievi autoptici verranno eseguiti solo nel caso di una richiesta di riscontro diagnostico avanzata dai familiari o dai medici accorsi sul posto


Morta a 16 anni dopo il vaccino, Procura per ora non dispone autopsia
'La procura di Modena al momento non ha elementi per procedere d'ufficio con una richiesta di autoposia. I rilievi autoptici verranno eseguiti solo nel caso di una richiesta di riscontro diagnostico avanzata dai familiari o dai medici accorsi sul posto. A quel punto, nel caso emergessero riscontri dagli esemi, verrà informata la procura che aprirà una indagine'. A spiegare l'iter legale collegato alla tragica morte di Giulia Lucenti, la 16enne trovata senza vita ieri nella sua abitazione a Bastiglia dopo che il giorno prima si era sottoposta alla seconda dose di vaccino Pfizer, è stato questa mattina il procuratore capo di Modena Luca Masini. Allo stato attuale dunque la procura non ha elementi per mettere in correlazione la somministrazione del vaccino al decesso.
Come ha raccontato ieri il padre Lorenzo al nostro quotidiano, Giulia era stata accompagnata mercoledì a Castelfranco per la seconda dose di vaccino Pfizer. Con la prima puntura non aveva avuto nessuna reazione particolare. Ieri aveva sentito al telefono entrambi i genitori dopo pranzo. Alle 15 la mamma, rincasata dal lavoro, la aveva trovata senza vita sul divano. Giulia soffriva di un problema alle valvole mitraliche, ma era sotto controllo e conduceva una vita normale. I medici vaccinatori erano stati informati dalla famiglia del problema al cuore.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Omnispower
Articoli Correlati
Volley Superlega, Modena batte Siena
Sport
05 Febbraio 2023 - 01:03
'Modena, così il porta a porta è naufragato'
Politica
04 Febbraio 2023 - 17:46

La Nera - Articoli Recenti
Dramma sulle piste: scontro tra due ..
Patrick Bernard, originario di Lana, in provincia di Bolzano, di 37 anni è morto dopo ..
05 Febbraio 2023 - 18:01
Incidente sulla A14, muore atleta ..
Il terzo figlio, 12 anni, è invece rimasto ferito con un trauma cranico e toracico
04 Febbraio 2023 - 17:51
Tentato omicidio nello stabile ..
Il fermato indossava ancora un giubbotto con evidenti tracce ematiche
04 Febbraio 2023 - 17:12
Uccide il marito 78enne malato da ..
E' successo a San Giovanni in Persiceto. La donna, 76enne, dopo aver accoltellato il marito,..
04 Febbraio 2023 - 13:31
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39