La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Provincia

Notte Bianca di Carpi, società vincitrice di Cavriani nata a febbraio

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ma il bando prevedeva come condizione aver effettuato servizi simili nell'ultimo anno e avere due bilanci in utile


Notte Bianca di Carpi, società vincitrice di Cavriani nata a febbraio

Emergono dettagli che non possono non fare riflttere sul bando della Notte bianca di Carpi dell'8 settembre che il Comune di Carpi ha assegnato per 66.856 euro alla Fujiko Snc del noto vocalist Alle Cavriani (nella foto), unica offerente alla gara, con un ribasso rispetto al prezzo base di 200 euro.
Il caso è stato sollevato due giorni fa dal consigliere di opposizione Roberto Benatti che aveva sottolineato come 'nonostante il calendario estivo fosse stato fissato e approvato dalla giunta il 20 febbraio, la gara è stata pubblicata sul portale MePa solamente il 9 agosto 2018, con termine di scadenza delle offerte fissata al 18 di agosto. Ovvero: 9 giorni a disposizione a cavallo di Ferragosto. Mi chiedo se da febbraio ad agosto l'assessorato di Morelli non abbia avuto neanche un istante libero per avviare la gara con congruo anticipo, in modo da avere una gara con più di un partecipante'.

La visura

Osservazioni politiche alle quali ora si aggiungono osservazioni tecniche. Da una visura della società Fujiko snc (sede in piazza San Francesco a Modena) risulta infatti che la costituzione è avvenuta il 13 febbraio 2018 con conferimenti pari a 1000 euro e con un dipendente e 4 soci: Alessandro Cavriani, Daniele Pederzoli, Francesca Rosignuolo e Nicolas Setti.

Il bando

Ma ecco cosa si legge all'articolo 7 del Capitolato speciale per l'affidamento del servizio di ideazione, coordinamento e gestione della Notte di Fine estate nel centro storico di Carpi Settembre 2018

'Requisiti di idoneità capacità economica e finanziaria. È condizione indispensabile per l’ammissione alla gara il possesso dei seguenti requisiti la cui dimostrazione avverrà con le modalità indicate nella lettera di invito:
- avere effettuato con esito positivo nell'ultimo anno solare antecedente la data di pubblicazione del bando la fornitura di servizi analoghi a quanto oggetto del presente capitolato promossi da Enti pubblici con specificazione degli importi, dei titoli e date delle manifestazioni per un importo annuo (nel 2017) non inferiore a 30.000 euro con sede in un comune con non meno di 60.000 abitanti.
- avere un fatturato globale annuo, realizzato negli ultimi due esercizi finanziari utili (2016-2017) non inferiore a 30.000 euro'.

Conclusioni

Come poteva quindi la società di Cavriani vincere un bando che prevede come requisito l'avere chiuso due bilanci in utile e avere effettuato servizi simili ennl'ultimo anno, se la società stessa è stata creata sei mesi fa? Una domanda alla quale ora il Comune, e in particolare l'assessore Morelli, dovrà rispondere.

Giuseppe Leonelli


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
La mappa dei contagi nel modenese: a Prignano muore donna di 50 anni
Societa'
28 Marzo 2020 - 18:20- Visite:37756
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:26526
Coronavirus, allerta rossa a Carpi. Il sindaco chiude tutto
Pressa Tube
25 Febbraio 2020 - 14:33- Visite:26165
La mappa dei contagi: 11 nuovi casi a Carpi, 14 a Formigine
La Provincia
27 Marzo 2020 - 18:49- Visite:25573
La mappa dei contagi nel modenese: 9 casi in città, 3 casi a Polinago
La Provincia
17 Aprile 2020 - 18:18- Visite:24260
Primo caso di Coronavirus a Modena: ricoverato uomo di Carpi
Societa'
24 Febbraio 2020 - 12:27- Visite:21350
La Provincia - Articoli Recenti
Covid a Modena, 310 contagi e 6 morti
Tredici le persone ricoverate in Reparto, una in Terapia intensiva. I sintomatici sono 207, ..
02 Marzo 2021 - 17:41- Visite:3070
Drive Through di Castelfranco Emilia,..
Il trasferimento è nato dalle proteste per gli infiniti tempi di attesa della sede di via ..
02 Marzo 2021 - 12:29- Visite:522
Tragedia a Vignola, auto travolge e ..
La vittima è Giovanni Rossi. L'incidente è accaduto nella zona artigianale di Vignola, sul..
02 Marzo 2021 - 12:11- Visite:3580
Soliera, notte in balia dei ladri: in..
Nella stessa notte furto di un furgone e nel locale Tigotà e tentato furto all'ufficio ..
02 Marzo 2021 - 12:11- Visite:629

Feed RSS La Pressa

La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:158777
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:41187
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:36925
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:34633