La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

'Sassuolo, attacco al comandante Faso: vergognosi metodi stalinisti'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Sulpl: '’Immagine della polizia locale viene lesa e umiliata; affermare che bisogna picchiare il comandante della polizia locale è gravissimo'


'Sassuolo, attacco al comandante Faso: vergognosi metodi stalinisti'
'Nel leggere l’articolo pubblicato stamani sulla stampa on line de La Pressa, con relativo video, il quale riprendeva, a fine Consiglio comunale del 27 marzo, le affermazioni, a microfono aperto, di alcuni consiglieri del centro sinistra al termine della seduta del consiglio comunale di Sassuolo siamo rimasti basiti'. A parlare è Federico Coratella, segretario provinciale del Sulpl.

'Tale linguaggio tenuto dai consiglieri di minoranza del centro sinistra con affermazioni quali: “lui è sempre più attivo ….sempre più sciammannato” …. “secondo me bisogna picchiarlo ogni tanto - sta facendo politica a loro posto”, ricorda fortemente metodi/affermazioni stalinisti e/o nazisti, invece provengono da uomini del centro sinistra - continua Coratella -. Non difendiamo Stefano Faso comandante in quanto non ne ha necessità e saprà farlo molto bene, certamente è tutto il contrario di sciamannato: la verità è invece che è un comandante che sa portare veramente bene la divisa. Invece, il Sulpl, si sofferma sull’immagine della Polizia Locale la quale viene lesa e umiliata; bisogna picchiare il comandante della polizia locale non solo è gravissimo, violento ma anche intimidatorio, questo significherebbe che per bloccare l’attività posta in essere dalla democrazia con le regolari elezioni amministrative le stesse possono essere soverchiate operando minacciosamente o intimidendo la polizia locale e il suo Comandante? Una domanda ci sovviene, queste porcherie staliniste avvengono anche in altre realtà italiane? Questi metodi stalinisti di incitamento alla violenza diretta verso la Polizia della propria comunità che ogni giorno è al servizio della popolazione (la dimostrazione anche in questa epidemia ancora in atto), e alle necessità dei cittadini risulta ancora più anacronistico considerando che queste frasi sono dette da alcuni consiglieri del centro sinistra'.

'Tale comportamento non solo è da condannare primo perchè viene presunta una modalità di gestione ossequiosa ai poteri forti e non certo per l’attività indispensabile di equilibrare la convivenza civile, mantenere la legalità e la democrazia, l’equità, la coesione sociale e la parietarietà dei diritti - continua Coratella -. Il Sulpl sarà sempre a difesa degli appartenenti alla polizia locale, e in tutela dell’immagine della categoria provvederemo, attraverso i nostri uffici legali, alla difesa dei lavoratori che rappresentano la polizia locale inoltrando la denuncia alla competente autorità giudiziaria con possibilità di costituirci parte civile e di risalire ad altri eventuali reati ravvisati dalla magistratura'.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51182
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
La Nera
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:38558
La mappa dei contagi: 11 nuovi casi a Carpi, 14 a Formigine
La Provincia
27 Marzo 2020 - 18:49- Visite:24887
La mappa dei contagi nel modenese: 9 casi in città, 3 casi a Polinago
La Provincia
17 Aprile 2020 - 18:18- Visite:23327
Mirandola, vigilessa trovata morta, il Sulpl: 'Suicidio annunciato'
La Nera
04 Aprile 2018 - 13:58- Visite:21919
La mappa dei nuovi contagi: 6 casi a Carpi, 2 a Castelvetro e Fiorano
Societa'
17 Marzo 2020 - 18:19- Visite:19596
La Provincia - Articoli Recenti
Fiumalbo chiusa per disinnesco ..
Operazioni dalle ore 8,30 alle ore 17. L'ordigno da 226 kg inesploso della seconda guerra ..
14 Settembre 2020 - 00:54- Visite:44
Covid, contagi a Bastiglia, Carpi, ..
Nuovi casi anche a Fiorano, Mirandola e Nonantola. Due contagi a Modena città
13 Settembre 2020 - 16:31- Visite:2339
Carpi, spacciavano Mefedrone: due ..
Un carpigiano di 46anni e un mantovano di 35 avevano allestito in un appartamento a Carpi ..
13 Settembre 2020 - 11:05- Visite:293
Emiliana Rottami, scintille in ..
Zanoli: 'Zuffi non ha dato seguito per ben sette mesi ad un parere urgente e vincolante di ..
12 Settembre 2020 - 18:55- Visite:646


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:156076
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:38367
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:34194
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:32803