La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioSport

L'ultimo ok della Federazione: il Modena è iscritto al campionato di serie C

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dopo l'esame della Commissione di Vigilanza sportiva, oggi il verdetto definitivo della FGCI. Ultima tegola potrebbe essere quella di una possibile penalizzazione di tre punti, per il mancato rispetto della prima scadenza che ha portato al ricorso della società gialloblù


L'ultimo ok della Federazione: il Modena è iscritto al campionato di serie C

Come previsto, oggi, giovedì 20 luglio, è arrivato l'atteso verdetto finale della FGCI rispetto all'iscrizione del Modena Calcio al campionato di serie C.

Questa mattina, nella sede della Figc, sono stati discussi infatti i ricorsi per l'iscrizione alla stagione 2017/2018 della serie C, tenendo conto della valutazione fornita alla e della Covisoc (Commissione di Vigilanza sulla società sportive), sulla documentazione relativa al pagamento delle tasse e alla regolarità dei versamenti Irap e Irpef, da parte del Modena Calcio. Elementi necessari ed obbligatori per l'iscrizione. Martedì scorso il parere della Covisoc era già positivo rispetto alla posizione della società gialloblù, mentre oggi è arrivata la ratifica da parte della FGCI, passaggio finale della procedura che fuga ogni dubbio rispetto all'iscrzione al prossimo campionato.

Anche se un altro dubbio, su un altro piano, rimane: il rispetto alle conseguenze derivanti dalla mancata consegna, nei tempi della prima scadenza, della documentazione richiesta, che ha portato alla necessità di un ricorso e quindi di una condizione che potrebbe tradursi in una penalizzazione di tre punti. Ma di questo si avrà eventuale certezza soltanto nella prima settimana di agosto. Un altro sospiro di sollievo intanto e è già stato tirato tra i monti che circondano Fanano, dove il Modena calcio è in ritiro. 

Foto: Modena FC




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Sport - Articoli Recenti
Premi studio Unimore nel ricordo di ..
La sede del CUS Mo.Re a Modena ha ospitato oggi la cerimonia di consegna Premi di Studio ..
26 Maggio 2022 - 12:59
Minirugby Città di Modena, la carica..
Ritorna il torneo di minirugby organizzato dal Modena Rugby 1965 e intitolato alla memoria ..
25 Maggio 2022 - 13:55
Milan campione d'Italia, in piazza ..
La vittoria in trasferta contro il Sassuolo ultima tappa verso lo scudetto. Cortei per le ..
23 Maggio 2022 - 00:37
Cesena, dramma alla Nove Colli: ..
L'organizzazione: 'Nonostante ogni partecipante alla gara debba presentare un certificato di..
22 Maggio 2022 - 22:19
Sport - Articoli più letti
Follia super green pass per i 12enni:..
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40