La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliChe Cultura

Castelfranco, da domani la mostra di Annalisa Vandelli

La Pressa
Logo LaPressa.it

'La scelta di un luogo come la biblioteca, richiama la lettura come strumento in grado di ampliare le nostre vedute e allargare i confini interiori'


Castelfranco, da domani la mostra di Annalisa Vandelli

Domani alle 10:30 si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica Vi lascio la pace presso la biblioteca Lea Garofalo di Castelfranco Emilia. «Le mie foto non sono belle, sono dei racconti» afferma Annalisa Vandelli, fotoreporter freelance, giornalista e scrittrice «quando mi chiesero di realizzare una mostra sulla pace, dissi subito di no, poi ripensando a tutte le persone conosciute nei miei viaggi nel mondo, ho cambiato idea ed ho preso come riferimento le quattordici tappe della Via Crucis». Salvador, Guatemala, Siria, Giordania, Libano, Etiopia, Israele, Tunisia, Libia e Mar Mediterraneo sono solo alcuni dei paesi e luoghi da lei visitati da cui ha scelto i quattordici scatti fotografici per realizzare questo emozionante percorso. Mostrare la storia di queste persone lontane per far capire a noi stessi la realtà di pace che ci è stata donata da chi ha combattuto ed è morto per lasciarcela; la ricerca del coinvolgimento personale di ognuno per creare la pace in ogni gesto del nostro vivere; la pace come esercizio quotidiano, insomma. Sono questi gli ambiziosi obiettivi che Annalisa si è prefissata con questo allestimento.

«La scelta di un luogo come la biblioteca, richiama la lettura come strumento in grado di ampliare le nostre vedute e allargare i confini interiori» commenta Annalisa Vandelli. Questa mostra si inserisce all’interno del ciclo di iniziative ULTIME. Razzismo, sesso debole e altri miti. organizzato dagli Assessorati alle Pari Opportunità e Politiche per la Memoria in collaborazione con l’ufficio cultura e la biblioteca comunale con l’obiettivo di trovare nuovi linguaggi per parlare di leggi razziali, parità di genere, memoria e discriminazioni ad un pubblico più vasto di coloro che partecipano alle tradizionali commemorazioni istituzionali. “Si tratta di un’opportunità unica di guardare l’altro, attraverso gli occhi e la sensibilità di Annalisa. L’Amministrazione Comunale è orgogliosa di ospitare questa mostra in un momento così delicato per il nostro Paese, con la speranza che queste immagini ci aiutino a riflettere e la certezza che si tratti di una ricchezza per la cittadinanza” ha concluso l’Assessora Valentina Graziosi.

La mostra è ad ingresso gratuito e visitabile fino al 26 marzo con i seguenti orari di apertura: lunedì ore 14.00-19.00, dal martedì al venerdì ore 9.00-19.00, sabato ore 9.00-13.00 e 15.30-18.30



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Castelfranco, blitz dei Carabinieri in abitazione: quattro ..
La Nera
16 Settembre 2017 - 12:27- Visite:14954
Segreteria Pd, Gargano spiazza i finti rottamatori: 'No grazie, non ..
La Provincia
05 Settembre 2017 - 22:35- Visite:11243
Coronavirus, la mappa dei nuovi casi: 12 a Modena, 11 a Carpi
Societa'
15 Marzo 2020 - 17:37- Visite:11206
'Così il Pd di Castelfranco consente di cavare 1,5 milioni di metri ..
La Provincia
18 Settembre 2017 - 16:57- Visite:11175
'Il Pd di Castelfranco Emilia usa spazi pubblici per far proseliti'
La Provincia
30 Ottobre 2017 - 17:44- Visite:11034
Castelfranco, ritrovati 30mila euro di refurtiva
La Nera
02 Novembre 2017 - 17:57- Visite:10951
Che Cultura - Articoli Recenti
Dario Tazzioli, l'arte rinascimentale..
Un artista modenese rispettoso delle tecniche cinquecentesche che unisce alla ..
05 Marzo 2020 - 16:45- Visite:2755
Le derive della borghesia Modenese ..
Uscirà il prossimo 10 marzo, in libreria e sulle piattaforme online, il libro Un conto ..
04 Marzo 2020 - 20:16- Visite:538
Bomporto, rinviato l’incontro di ..
L’appuntamento con Alessandro Gallo di domani sera slitta al 24 marzo
02 Marzo 2020 - 11:50- Visite:577
Festival Filosofia, Massimo Cacciari ..
Siederanno nel Comitato scientifico assieme a Marc Augé e Michelina Borsari
28 Febbraio 2020 - 17:23- Visite:661


Che Cultura - Articoli più letti


18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10- Visite:14213
La massoneria in Emilia e a Modena
Anche a Modena esiste una presenza Massonica organizzata tramite la Loggia 106 intitolata a ..
25 Giugno 2017 - 22:08- Visite:12774
Diagnosi dell’ictus ischemico: ..
Baggiovara è il primo ospedale in Italia dove è stato installato questo software ..
13 Luglio 2018 - 11:24- Visite:12706
Vasco Rossi è nonno per la seconda ..
Lavinia non è la prima nipotina del Blasco: prima di lei è nato Romeo, figlio di Davide
29 Aprile 2017 - 17:16- Visite:12436