La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliChe Cultura

Terremoto della Marsica, il ricordo dell'impegno dei Vigili del fuoco

La Pressa
Logo LaPressa.it

Una storia di solidarietà firmata da Tiziano Grandi che scorre sotto l'ombra incombente della prima guerra mondiale


Terremoto della Marsica, il ricordo dell'impegno dei Vigili del fuoco

E' stato edito da Artestampa il libro di Tiziano Grandi dedicato alla missione dei pompieri di Modena in Abruzzo durante il troppo spesso dimenticato, Terremoto della Marsica nel 1915.
I Comuni della provincia di Modena formarono un comitato di soccorso che inviò i pompieri civici di Modena, insieme a operai della cooperativa falegnami, a Pereto dove costruirono in breve tempo un villaggio per accogliere 30 famiglie.
Il 13 gennaio del 1915, a pochi anni di distanza dal devastante sisma che distrusse Messina e Reggio Calabria, di nuovo il terremoto si abbatte sul nostro Paese. Scosse che raggiungono una magnitudo di 5,7 Richter colpiscono il centro Italia, al confine tra l'Abruzzo e il Lazio con epicentro nella conca del Fucino. Nel territorio marsicano, cittadine come Avezzano o Gioia dei Marsi sono letteralmente rase al suolo. 33.000 saranno i caduti mentre decine di migliaia saranno i sopravvissuti sfollati dalle abitazioni in rovina.
Nella corsa agli aiuti, che vide protagoniste tutte le provincie italiane, a Modena fu affidato il paese di Pereto.
Sotto il coordinamento del Comitato Provinciale di Soccorso, presieduto dall'allora sindaco di Modena Giuseppe Gambigliani Zoccoli, parte une missione di soccorso per la costruzione di un campo di accoglienza per le trenta famiglie del paese che persero la casa nel sisma. Il ritrovamento nell'archivio del Comando di Modena del fascicolo dedicato all'intervento dei pompieri modenesi in soccorso ai terremotati della Marsica e in particolare il manoscritto del diario della missione hanno spinto l'autore a ricostruire la storia di quei quattro mesi.
Una storia di solidarietà che scorre sotto l'ombra incombente della prima guerra mondiale; l'opera dei civici pompieri modenesi, affiancati dagli operai della cooperativa falegnami, termina infatti il 26 maggio, due giorni dopo l'entrata nel conflitto del Regno d'Italia.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Che Cultura - Articoli Recenti
Pavullo, ad agosto grande musica ..
Prima edizione del Festival dei Monti Risonanti, rassegna internazionale il cui direttore ..
30 Luglio 2022 - 11:44
Note e Arte nel Romanico quinto ..
Alle ore 17 presso la Chiesa Parrocchiale di Sant’Andrea Apostolo, a Sant’Andrea Pelago ..
30 Luglio 2022 - 00:16
Poesia e cabaret di Flavio Oreglio a ..
Domani, sabato 30 luglio, alle 21 in Piazza Montecuccoli, serata all’insegna della poesia ..
29 Luglio 2022 - 10:03
Quando e come la fotografia è ..
Come abbiamo visto molti artisti usarono la fotografia per sostituire il dipinto o per ..
28 Luglio 2022 - 10:56
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli ..
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17
Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59
18 settembre 1977: al parco Ferrari ..
Il precedente al quale si aggrappa Muzzarelli per sperare che il primo luglio vada tutto ..
19 Giugno 2017 - 17:10
Anche Modena piange l'arciduchessa ..
Nella Chiesa di San Vincenzo in centro a Modena si terrà una recita del Santo Rosario
14 Gennaio 2022 - 17:17