Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Bretella Campogalliano-Sassuolo, il M5S: 'Sospendere il progetto'

La Pressa
Logo LaPressa.it

I consiglieri Andrea Giordani, Enrica Manenti e Giovanni Silingardi stroncano l'infrastruttura. Ricordiamo che fu proprio il ministro Toninelli a dare l'ok


Bretella Campogalliano-Sassuolo, il M5S: 'Sospendere il progetto'

'Rendere immediatamente pubblico il progetto esecutivo della Campogalliano Sassuolo, aprendo un tavolo di confronto col territorio e con tutti i soggetti coinvolti ed interessati, e farsi parte attiva con le Autorità competenti per chiedere la sospensione del progetto e, in ultima analisi (ove venissero confermate le ragioni di insostenibilità dell’opera) per valutare la revoca di tutti gli atti della procedura, nonché della procedura stessa'. A stroncare la Bretella Campogalliano Sassuolo è il M5S di Modena che ha appena presentato una mozione urgente a firma dei consiglieri Andrea Giordani, Enrica Manenti e Giovanni Silingardi i quali sottolineano come 'il progetto esecutivo risulti essere stato trasmesso alle Amministrazioni Comunali competenti'. Ricordiamo che proprio l'ex sottosegretario M5S Michele Dell'Orco aveva motivato con un audio duramente contestato il sì alla Bretella del ministero allora presieduto da Toninelli al termine dell'analisi costi-benefici (qui l'analisi integrale).

'Nel 2001 venne deliberato dal Cipe il “collegamento Campogalliano - Sassuolo”, poi oggetto di un progetto preliminare del MIT nel 2005 - ricordano i 5 Stelle -. L’opera ha incontrato la forte e motivata opposizione di associazioni, forze politiche e cittadini, i quali hanno più volte evidenziato l’inutilità di un’opera oramai concettualmente (e nei fatti) superata e, nonostante ciò, di enorme impatto ambientale ed ecosistemico. E' sempre mancata una chiara e completa informazione in merito al procedimento di approvazione e realizzazione dell’opera in questione, tanto’è che il Consiglio Comunale di Modena, in data 8 novembre 2019, ha approvato una mozione urgente presentata dai gruppi consiliari di Verdi, Movimento 5 Stelle, Sinistra per Modena, Modena Solidale e Partito Democratico, con la quale si chiedeva al MIT di presentare il progetto esecutivo, comprensivo delle verifiche di competenza della Commissione di VIA, per poi avviare un tavolo di confronto con Enti Locali e soggetti portatori di interessi nel territorio. In sede di Valutazione di Impatto Ambientale vennero comunque indicate una numerosa e importante serie di prescrizioni, nei cui riguardi - ad oggi - non è dato sapere se e come sono state date risposte sostenibili ed adeguate. A prescindere dal recepimento o meno delle prescrizioni di cui alla VIA, permane un giudizio complessivamente negativo sull’opera per le ragioni più volte espresse da diverse forze politiche, da svariate Associazioni, nonché dal locale Comitato No Bretella. Tra le tante ragioni che denotano come la bretella in questione sia inutile e, ancor più, dannosa, si segnalano: l’incoerenza con le politiche sul trasporto merci dell’UE e dei Paesi europei, i quali puntano a spostare il traffico da gomma a ferro; l’esistenza di una superstrada a 4 corsie, con svincoli a doppio livello e totalmente gratuita, che corre parallela e a pochissimi Km, in alcuni punti a poche centinaia di metri, dal tragitto in progettazione, tranquillamente in grado di reggere il traffico attuale e uno straordinario ed inutile consumo di suolo, che si realizza anche attraverso un’immensa colata di cemento, con impermeabilizzazione di un quantitativo notevolissimo di terreno agricolo e/o naturale'.

'Ancora segnaliamo lo sversamento in atmosfera di quantitativi abnormi di CO2, che andranno ad aggravare la situazione del territorio, già gravemente penalizzata e deficitaria e l’attraversamento di una Zona Speciale di Conservazione e densa di falde acquifere che alimentano la rete di acqua potabile del Comune di Modena (e non solo), peraltro in un’area storicamente allagabile e strategica per interventi, ben più importanti, destinati a ridurre i rischi da esondazioni ed alluvionali - continuano i 5 Stelle -. A fronte di un impatto economico comunque assolutamente non più in linea con i criteri e la situazione esistente nel momento in cui l’opera venne pensata, emerge un’assoluta incoerenza dell’opera rispetto a politiche compatibili ed in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030, ma soprattutto con la missione delineata dal Governo, che - nelle parole del Ministro della Transizione Ecologica - deve “integrare e permeare gli aspetti di protezione ambientale nella prospettiva dello sviluppo sostenibile e della transizione ecologica” in quanto “viviamo in un’era in cui dobbiamo fronteggiare un debito ambientale, contratto nei passati decenni, il cui montante sarà sempre più faticoso recuperare, se non agiamo per tempo”'.





Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Onoranze funebri Gibellini
Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:182125
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:174004
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109038
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:79410
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:76025
Autostrade, la concessione resta: la De Micheli 'passa sul cadavere' ..
Politica
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:74164

Politica - Articoli Recenti
Modena 'esclusa' dall'alta velocità:..
Il sindaco risponde all'interrogazione del Capogruppo Forza Italia Giacobazzi sull'ipotesi ..
05 Ottobre 2021 - 10:47- Visite:36
Elezioni, Fratelli d'Italia surclassa..
Il 'fratello' minore del centrodestra è diventato il capofamiglia e ora il partito della ..
05 Ottobre 2021 - 07:43- Visite:423
Elezioni Bologna: Lepore al primo ..
Il neo sindaco con oltre il 60% dei voti: 'E' mancato il centrodestra totalmente inadeguato...
05 Ottobre 2021 - 01:01- Visite:273
Elezioni modenesi: nulla di nuovo. Ma..
Una politica fatta di civismo vero e di legame col territorio e che ha il coraggio di ..
04 Ottobre 2021 - 22:06- Visite:2202
Politica - Articoli più letti
'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:182125
Il sindacato dei carabinieri: ..
‘Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39- Visite:155239
Miracolo di Ferragosto: anche ..
'Col Green Pass ogni giorno aumenta il rischio di incontrare contagiati-contagiosi muniti di..
15 Agosto 2021 - 07:58- Visite:114333
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109038