La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
articoliPolitica

'Bretella Campogalliano-Sassuolo, gli effetti devastanti del progetto'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Un documento firmato da Comitati e associazioni inviato a Regione Emilia Romagna, istituzioni locali e gruppi politici regionali


'Bretella Campogalliano-Sassuolo, gli effetti devastanti del progetto'

'Il progetto della bretella Campogalliano-Sassuolo, il cui cantieramento è annunciato come prossimo, rientra fra le opere infrastrutturali ritenute “strategiche” a livello nazionale dalla maggioranza delle forze economico-politiche e delle Istituzioni che ritengono già “assolti tutti gli adempimenti”. Ma, nel caso specifico, siamo sicuri che ciò corrisponde alla realtà?' - così in una nota congiunta il Comitato “No Bretella-Si Mobilità sostenibile”, il Comitato “Salute ambientale” di Campogalliano, Italia Nostra, la Lega per la Difesa Ecologica, Legambiente di Modena e Sassuolo, l'associazione “LiberaMente Cittadino” di Formigine, WWF Emilia centrale, il Comitato “RespiriaMO Aria Pulita”, il Comitato “Agricoltura Ambiente”di Reggio e l'associazione AIF Ambiente InForma di Modena.

'A questa ed altre domande, durante la presente campagna elettorale, intende dare risposte un documentato pamphlet inoltrato a Regione Emilia Romagna, istituzioni locali e Gruppi politici regionali e redatto dai molteplici Comitati ed Associazioni contrarie in cui vengono riassunte, oltre le concrete proposte alternative, le varie ragioni del no, compreso le violazioni di norme in merito alla tutela dell’ ambiente, nonché l’indebita omissione nella relazione di VIA del grande Polo di escavazione 5.1 di Via Pederzona (il più grande della Regione) circa la valutazione dei rischio idrico sui sottostanti campi acquiferi di Marzaglia (i più strategici di tutta la Provincia), già attraversati dalla Bretella nella zona di protezione assoluta, al punto da causare la chiusura del principale pozzo C2. Una “operazione-verità” come è stata definita dagli estensori, considerato che sinora nessuna risposta è stata fornita ai quesiti posti anche all’ istituzione regionale, contitolare del procedimento di VIA. Da quanto descritto nasce l’esigenza, espressa sin dal lontano 2004, di una revisione o aggiornamento della Valutazione di Impatto Ambientale almeno in merito al reale rischio idrico, decisamente sottovalutato per la mancata protezione a monte dovuta all’ asportazione di ghiaia e terreno per una profondità non minore di 12 mt., al limite della prima falda, di fatto compromessa. Le alternative proposte sono varie e molteplici nell’ intento pure di ridurre l’elevato inquinamento da traffico merci e passeggeri interno al distretto ceramico, requisito base per una sua “riqualificazione”, potenziando la già satura Pedemontana nei suoi tratti più critici, la rete viaria minore sottoutilizzata, un diverso e maggior utilizzo delle complanari A1 tramite un nuovo casello autostradale, la connessione ferroviaria fra scali Marzaglia-Dinazzano, nonché l’ elettrificazione e connessione di tutta la rete ferroviaria minore nelle direttrici Reggio-Sassuolo-Modena sino a Maranello.

'E cio’ unitamente a una più razionale variante della Via Emilia/tangenziale di Rubiera su stesso lato Nord delle tangenziali MO-RE lungo il tracciato di sedime della linea Alta Velocità come già previsto in uno studio interprovinciale 2006 MO-RE (poco dopo la VIA 2004), pianificato nei PSC 2014 di RE, Rubiera e Campogalliano in accordo con Modena, persino in gran parte già realizzato nel tratto reggiano - chiude il documento congiunta - Il tutto senza dimenticare, quale ulteriore motivo di superamento della Bretella, il nuovo “obbligato” trasporto merci su ferrovia al completamento della nuova galleria ferroviaria del Brennero (si presume entro il 2025, anno di prevista entrata in servizio della Bretella!). Il tutto in una Regione, l’Emilia Romagna, dove, pur vantando non secondari livelli di efficienza amministrativa, si assiste all’ evidente contraddizione in tema ambientale fra il dire e il fare, sottacendo pure in campagna elettorale gli aspetti più critici'.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
La Nera
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:36301
Grandinata devastante su Modena: danni alle auto e alberi abbattuti
La Nera
22 Giugno 2019 - 15:59- Visite:35590
Da Pavullo a Sassuolo per distacco di placenta, muore il neonato
La Nera
29 Ottobre 2017 - 19:11- Visite:15376
Omicidio a Sassuolo, arrestato l'assassino: si è trattato di un ..
La Nera
21 Agosto 2017 - 13:33- Visite:13318
'Campogalliano, affitto negato agli stranieri: dal sindaco parole ..
La Provincia
17 Ottobre 2017 - 17:18- Visite:12940
La Bretella non c'è, ma i costruttori hanno già versato 17 milioni
Oltre Modena
29 Ottobre 2017 - 14:00- Visite:12801
Politica - Articoli Recenti
Punto nascita, pressing su Regione e ..
Interrogazione del Consigliere del Gruppo Misto a Pavullo: 'Ad oggi non ci sono le ..
18 Febbraio 2020 - 09:29- Visite:78
'Più soldi per accoglienza ed ..
Le proposte del Ministro dell'Interno Lamorgese per smantellare il decreto sicurezza ..
18 Febbraio 2020 - 00:24- Visite:196
'Rave party anarchici: minacce di ..
'Noi non ci abitueremo mai a chi scrive su un muro di voler sparare a Salvini, di volere ..
17 Febbraio 2020 - 17:17- Visite:1160
'Cattolici nel Pd, ha totalmente ..
'A pochi interessa dell'orientamento sessuale della Schlein, come da lei dichiarato ..
17 Febbraio 2020 - 09:04- Visite:749


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:132524
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:97904
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:73802
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:68467