Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
articoliPolitica

Cantiere bloccato a Cittanova, il Comune scarica la Coop di Dori

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Comune di Modena darà avvio al procedimento di decadenza della concessione del diritto di superficie del comparto


Cantiere bloccato a Cittanova, il Comune scarica la Coop di Dori

Il Comune di Modena darà avvio al procedimento di decadenza della concessione del diritto di superficie del comparto Peep Cittanova 2 nei confronti della Cooperativa Edilizia San Matteo, che era presieduta dall'ex consigliere comunale Pd Maurizio Dori e candidato alle ultime amministrative in una lista a sostegno di Giancarlo Muzzarelli (qui il profilo della Coop), per inadempimento contrattuale.

Lo ha deciso la Giunta comunale nei giorni scorsi, su proposta dell’assessora all’Urbanistica e Politiche abitative Anna Maria Vandelli. Nelle prossime settimane gli uffici comunali procederanno con la notifica del procedimento di decadenza alla Cooperativa, che avrà 30 giorni per presentare eventuali controdeduzioni. Dopo la pronuncia di decadenza, l’Amministrazione subentrerà alla Cooperativa nei rapporti obbligatori derivanti da mutui ipotecari concessi dagli istituti di credito per il finanziamento dell’edificio di via Pannunzio e procederà con la vendita al grezzo delle 12 unità immobiliari ai promissari acquirenti, che concluderanno in proprio gli interventi.

“Il provvedimento – afferma Vandelli – in linea con quando deliberato all’unanimità dal Consiglio comunale nel mese di luglio, è stato preso a causa del mancato raggiungimento di un accordo tra le parti, nonostante l’opera di mediazione portata avanti dal Comune, e considerato il grave stato di trascuratezza dell’area di cantiere, su cui più volte l’Amministrazione ha sollecitato il ripristino del decoro e delle condizioni igienico-sanitarie. L’ultimazione dell’intervento Peep – ha proseguito – riveste un prioritario interesse pubblico nell’ambito di una efficace, efficiente e corretta attuazione delle politiche a favore dell’accesso alla casa di fasce sensibili, ma anche della tutela delle posizioni delle famiglie che hanno anticipato importanti somme di denaro per l’acquisto delle unità abitative, oltre ad assumere obbligazioni dirette di natura fidejussoria nei confronti dell’istituto di credito che ha concesso il mutuo”.

In particolare, l’Amministrazione, definito l'attuale valore dei lavori eseguiti, con gli introiti derivanti dai rogiti con i 12 promissari acquirenti, provvederà all’estinzione anticipata del mutuo con l’istituto di credito San Felice 1893 Banca Popolare società cooperativa e, nei limiti del residuo, riconoscerà alle famiglie una importante parte delle quote già versate alla Cooperativa. Con la decadenza e conseguente estinzione del diritto di superficie si estinguerà, inoltre, l’ipoteca giudiziale iscritta dall’impresa SDS srl sulla proprietà superficiaria del fabbricato per vicende della Cooperativa San Matteo estranee all’intervento del Peep Cittanova 2. Nel merito, il Comune ha già avviato un procedimento giurisdizionale per l’accertamento della nullità-illegittimità-inefficacia dell’ipoteca giudiziale sul diritto di superficie che rientra nel patrimonio indisponibile del Comune.

'L’Amministrazione dovrà comunque essere tenuta indenne da ogni eventuale richiesta derivante dal procedimento di decadenza e potrà agire per chiedere il risarcimento di ogni danno derivante dalla pronuncia della stessa - si legge in una nota del Comune - I lavori del Peep di via Pannunzio erano stati avviati dalla Cooperativa nel 2017, dopo la concessione dell’area in diritto di superficie da parte dell’Amministrazione, e la conclusione era prevista a marzo dello scorso anno. Erano state concesse tre proroghe per il permesso di costruire di cui l’ultima a ottobre 2019. Il cantiere, però, è rimasto bloccato nei mesi scorsi a uno stato avanzato di lavori. Su richiesta delle 12 famiglie coinvolte, il Consiglio comunale aveva approvato nel mese di maggio un provvedimento per il ricalcolo del prezzo massimo di cessione degli alloggi, a parziale riconoscimento dei maggiori costi dell’azienda, ma non è stato sufficiente per raggiungere un’intesa'.




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Politica - Articoli Recenti
Di Maio in seggio emiliano blindato ..
Il video di allora: 'Io col partito che in Emilia Romagna toglieva i bambini alle famiglie ..
30 Luglio 2022 - 20:24
Pd regala collegio sicuro in Emilia a..
'Credo che Luigi Di Maio sia stata la persona che più ha compreso potenzialità e gli ..
30 Luglio 2022 - 19:51
Voto, Pd Modena fa la rosa dei ..
Fanno parte della lista l’ex direttrice sanitaria Ausl, appena andata in pensione, Silvana..
30 Luglio 2022 - 16:23
Dai 5 Stelle ad Articolo 1: la nuova ..
Porte aperte in Articolo 1 per Max Bugani e Marco Piazza, i due storici esponenti del ..
30 Luglio 2022 - 14:40
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58