Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

'Carceri, senza il Magistrato di sorveglianza si rischia il caos'

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'appello della Camera Penale Perroux di Modena: 'La presenza di un solo magistrato oggi non garantisce risposte alle istanze presentate dai detenuti e aggrava i problemi di sovraffollamento'


'Carceri, senza il Magistrato di sorveglianza si rischia il caos'

Ai problemi di sovraffollamento che riguardano il carcere di Modena (che da solo conta 100 detenuti in più rispetto al previsto), rischia di aggiungersi, con effetti preoccupanti, la mancata sostituzione del magistrato di sorveglianza  il cui posto è vacante della scorsa primavera. Ed è così che ad oggi le importanti e delicate funzioni svolte dal magistrato chiamato a vagliare per esempio richieste di libertà anticipata o di scarcerazione, sono svolte da un sola unità. Con conseguente accumulo di pratiche inevase e alle quali non viene data risposta almeno nei tempi utili a garantire i diritti dei detenuti. Una situazione denunciata dall’osservatorio carcere e magistrato di sorveglianza presso la Camera Penale Carl'Alberto Perroux di Modena per voce degli avvocati Francesco Muzzioli e Gianpaolo Ronsisvalle

Nel video, le dichiarazioni dei due avvocati

Non garantire in tempi ragionevoli l’evasione delle richieste dei detenuti non solo lede diritti garantiti dalla legge ma rischia di compromettere anche il processo di reinserimento dei detenuti stessi nella società. Un percorso già reso difficile dalla carenza anche di educatori all’interno del carcere. Sono tre anziché sei, nella casa circondariale di Modena. E a proposito di diritti e doveri dei detenuti, la camera penale consegnerà all’amministrazione penitenziaria e alle strutture carcerarie un apposita guida dei diritti e dei doveri, rivisitazione di quella pubblicata nel 2010 dall’associazione Carcere Possibile Onlus

Nella foto, gli avvocati dal centro in senso orario, Guido Sola, Francesco Muzzioli e Gianpaolo Ronsisvalle



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Aggressione in carcere a Modena, aiuti alla polizia penitenziaria'
Politica
01 Novembre 2017 - 22:04- Visite:11639
Maria Grazia Modena assolta completamente, chi ora chiede scusa?
Il Punto
22 Gennaio 2018 - 23:04- Visite:9424
Modena, rivolta fuori dal carcere: due agenti polizia penitenziaria ..
Politica
07 Novembre 2020 - 22:20- Visite:8833
Allarme coronavirus, rivolta nel carcere a Modena: incendio e paura
La Nera
08 Marzo 2020 - 15:17- Visite:5679
Modena, la Knox ritorna da 'eroina': ma ecco cosa dice la sentenza
La Nera
12 Giugno 2019 - 22:38- Visite:5321

Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12410
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16801
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:14180
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:13285
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:22094
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16801
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:14180
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:13391