Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
articoliPolitica

Donini: 'Garantire le visite nelle Cra, la sicurezza oggi è possibile'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il richiamo dell'Assessore regionale alla sanità ai gestori. Ma il Comitato dei famigliari e operatori Libro Verde risponde: 'Cavalca l'onda, intervento tardivo'


Donini: 'Garantire le visite nelle Cra, la sicurezza oggi è possibile'

'I protocolli di sicurezza ci sono, la disponibilità della Regione a fornire i tamponi rapidi è confermata, la vaccinazione del personale e degli ospiti è in fase molto avanzata: le condizioni affinché possano riprendere le visite dei familiari sono presenti, è ora di riaprire le porte delle Cra'

La sollecitazione ai gestori di Cra ed Rsa arriva dall’assessore regionale alle Politiche per la salute, Raffaele Donini, che annuncia l’imminente convocazione di un tavolo con tutti i gestori delle strutture per anziani, per fare il punto.

“I nostri anziani hanno sofferto fin troppo per questa situazione, e ora che la vaccinazione agli operatori sanitari e agli ospiti è ormai in fase molto avanzata, nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza va garantita la possibilità di tornare a incontrare i propri cari'
Parole che pur condivise e condivisibili in linea di principio negli obiettivi si scontrano con la realtà denunciata a più riprese dal Comitato Libro Verde, che a livello regionale unisce famigliari di ospiti nelle cra ed operatori, e che dall'inizio della pandemia sollecita proprio la Regione sulle azioni da intraprendere per porre la sicurezza all'interno delle Cra e delle Rsa dell'Emilia-Romagna (nelle quali si sono registrati nel 2020 tra i numeri più alti d'Italia di positività tra operatori e decessi tra gli ospiti), e prevenire che gli effetti della prima ondata non si ripetessero nella seconda.

'Il Comitato Regionale libro Verde Operatori e Familiari delle CRA e RSA malati psichici e disabili - fanno sapere dallo stesso Comitato - aveva avuto un incontro nel mese di Giugno 2020 per chiedere una riqualificazione e prevenzione all'interno delle CRA e RSA in vista dei contagi che si sarebbero verificati nella seconda ondata, esponendo tutti i problemi, anche di carattere strutturale. Eravamo nella prima ondata. Poi c'è stata la seconda, ma non c'è stato ciò che doveva esserci e quanto è successo nella seconda ondata, parla da solo'. Insomma, prima di parlare di ciò che è stato fatto o che si intende fare, per il comitato sarebbe opportuno parlare, anche di ciò che non è stato fatto. Tra le cose che sono state fatte e sulle quali punta l'assessore Donini per garantire le visite ai pazienti c'è la fornitura di tamponi rapidi. 'Come Regione continueremo ad assicurare, come abbiamo fatto da tempo, la fornitura di tamponi rapidi per facilitare l’organizzazione delle visite dei familiari”.

Ma anche su questo punto le cose non sarebbero così semplici: 'Gli incontri non sono stati ripresi in tutte le CRA e RSA, anche perché, nonostante la campagna di vaccinazione, ci sono stati dei focolai.

Ogni quindici giorni devono fare il tampone tutti, ma in diversi casi, per gli effetti della demenza, ciò rappresenta un ulteriore problema che rende più difficile ed impegnativo il lavoro straordinario degli operatori' - sottolinea Manuela Tonini, Presidente del Comitato Libro verde. 'Si attende l'estate per potere usufruire degli spazi esterni, così da fare incontrare gli ospiti ed i loro cari dirattamente, ma questo può succedere solo nelle strutture con giardino esterno'

Gi.Ga.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Politica - Articoli Recenti
'Il Pd è il partito della borghesia ..
A parlare è l'ex presidente di Legacoop Modena Roberto Vezzelli
31 Luglio 2022 - 14:17
Ucraina, il Papa ora fa il Papa: ..
Parole che suonano come un monito profondo da parte del Pontefice alla posizione dell'Europa..
31 Luglio 2022 - 12:50
Alla fine Puzzer si candida, sarà ..
Stefano Puzzer ha cambiato idea. Il leader del movimento 'La gente come noi non molla mai' ..
31 Luglio 2022 - 12:17
Di Maio in seggio emiliano blindato ..
Il video di allora: 'Io col partito che in Emilia Romagna toglieva i bambini alle famiglie ..
30 Luglio 2022 - 20:24
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58