La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
progettiQuelli di Prima

Ecco duo Mazzacurati-Giovanardi a sostegno della Lega della Borgonzoni

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Gli emiliano-romagnoli sono come la Nazionale del Brasile: basta lasciarli fare e fanno tutto bene, nonostante la zavorra del Pd'


Ecco duo Mazzacurati-Giovanardi a sostegno della Lega della Borgonzoni
La Pressa ha pubblicato la lista modenese in anteprima, ma questa mattina a Bologna alla presentazione della lista Cambiamo-Pdf, c'erano, oltre alla stessa Borgonzoni e a Toti, anche l'ex parlamentare Carlo Giovanardi, Mirko De Carli del Popolo della famiglia e Valentina Mazzacurati.
Proprio Mazzacurati traccia, nel suo intervento, la linea che caratterizza tutta la conferenza stampa, affermando che in Emilia-Romagna molte cose funzionano 'nonostante il Partito democratico, perchè gli emiliano-romagnoli sono come la Nazionale del Brasile: basta lasciarli fare e fanno tutto bene, nonostante la zavorra del Pd, che con i suoi carrozzoni rallenta la loro corsa. Noi - conclude - vogliamo liberare questa regione dalla burocrazia, dagli enti inutili e dalle spese inutili'. E sull'idea di 'liberare' l'Emilia-Romagna dal centrosinistra 'che governa in modo padronale' insiste anche Borgonzoni, affermando che 'tante persone ora hanno paura di dire per chi votano, oppure quando vogliono denunciare qualcosa che non va mi lasciano i pizzini sotto la porta in Comune, perchè temono ripercussioni', e assicurando che, se sarà lei a vincere le regionali, tutto questo finirà, perchè 'noi vogliamo la meritocrazia, e se vinceremo non cancelleremo tutto quello che è stato fatto finora, ma solo quello che non va'.

Quanto al programma, la candidata di centrodestra spiega che, secondo il suo schieramento, 'le famiglie devono poter decidere come impiegare i sussidi, senza imposizioni' da parte degli amministratori, e promette di impegnarsi per 'snellire la burocrazia, come e' stato fatto in Lombardia', per garantire 'connessioni internet decenti, visto che tanti Comuni sono ancora sguarniti', e per promuovere 'il nostro grande patrimonio culturale, che la sinistra non ha mai valorizzato, con ricadute negative anche sul turismo'.

Inoltre, prosegue, 'prima del voto firmeremo accordi su tanti ambiti' con le Regioni 'amiche', accordi che ovviamente varranno in caso di vittoria del centrodestra in Emilia-Romagna. Anche De Carli pone l'accento sulla 'necessità di valorizzare quello che c'è di buono e di liberare quelle energie che ora non vengono espresse, perchè il Pd pensa solo a gestire il potere', con 'un pacchetto che preveda la liberta' di scelta in ogni campo per le famiglie'. Da parte sua, infine, Toti sottolinea che 'quella che si gioca in Emilia-Romagna è una partita nazionale, perchè questa regione ha il secondo Pil del Paese, ed e' importante per l'Italia che non declini e non si limiti a vivacchiare'. Non mancano poi i complimenti a Borgonzoni, che 'è riuscita ad allargare la coalizione', e una stoccata al Pd che, 'avendo pochi argomenti, si nasconde dietro a un gruppo di ragazzini (le 'sardine', ndr) che protestano non si sa bene contro cosa, visto che a Roma governano loro'. Infine, il governatore ligure evidenzia che 'per la prima volta l'Emilia-Romagna è davvero contendibile, e questo - conclude con una metafora calcistica - è già una grande vittoria: è come essere arrivati in finale di Champions League, e ora manca solo l'ultimo sforzo per portare a casa la coppa'.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:123223
Coronavirus, scuole tutte chiuse in Emilia Romagna per altri 8 giorni
Societa'
29 Febbraio 2020 - 08:00- Visite:47913
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:43884
Coronavirus, il Governo chiude anche la provincia di Modena
Societa'
07 Marzo 2020 - 20:36- Visite:36805
La mappa dei contagi nel modenese: a Prignano muore donna di 50 anni
Societa'
28 Marzo 2020 - 18:20- Visite:36773
Bonaccini: 'Emilia Romagna pronta a riaprire 27 aprile. Ma no scuole'
Societa'
20 Aprile 2020 - 12:40- Visite:33240
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11817
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15111
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13112
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12378


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:19591
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15111
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13112
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12538