La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliPolitica

Gli Incompresi

Data: / Categoria: Politica
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

L'ex Ministro Minniti ed il sindaco di Modena spiegano alla festa dell'Unità risultati e ricette per la sicurezza che non sono riusciti a spiegare agli italiani


Gli Incompresi

Un ex ministro dell'Interno ed un ancora sindaco PD sul palco della festa provinciale dell'Unità che solo per Marco Minniti (che aveva disposizione solo il lunedì sera), ha deciso una serata straordinaria di apertura. Per lui, che arriva con tre scorte. Quella ministeriale concessa a chi come lui è ancora obiettivo sensibile, con quella garantita dalla questura e quella del servizio d'ordine del PD.

Un giro tra gli stand e le cucine che per lui hanno garantito, l'apertura straordinaria della festa, anche il lunedì, giorno di chiusura. Seguito da una serie di abbracci di sorrisi e di sguardi di intesa durati più due ore con il dichiaratamente 'amico' e politicamente 'compagno' Giancarlo (Muzzarelli). L'ex ministro, sul palco della festa, che chiama compagni anche gli intervenuti in platea e non manca di ricordare la sua estrazione 'comunista'. Una estrazione 'comunista e di sinistra' che, nonostante quella che lui stesso giudica 'la più grande e più bruciante sconfitta elettorale incassata nelle ultime elezioni' - anche sui temi dell'immigrazione e della sicurezza prova a proporre, o almeno ricordare, la propria ricetta, la propria formula. Quella che, 'forse perché comunicata male' - accenna Muzzarelli, non è stata capita, e premiata, dagli elettori.  'Perché la sicurezza della sinistra è quella che va oltre al presidio e al mostrare i muscoli delle forze dell'ordine nelle piazze tipica della destra' - afferma l'ex ministro - 'ma è quella partecipata con i sindaci e con gli enti locali, che a Modena ha avuto un grande esempio nella collaborazione, anche su grandi temi, avuto tra il Sindaco Muzzarelli e il Ministro dell'Interno. Una sicurezza che è somma e sintesi di diversi fattori: dall'integrazione degli stranieri, alla solidarietà sociale, all'ascolto delle minoranze e dei soggetti più deboli, ovvero tutto ciò che non può garantire la destra e che invece è, appunto, patrimonio della sinistra, l'unica per questo capace di proporre un modello di sicurezza efficace. La sicurezza della sinistra è quella che abbiamo sperimentato al Modena Park con il sindaco Muzzarelli - continua Minniti - e che il governo attuale forse non avrebbe saputo garantire'.

La sicurezza della sinistra, appunto, quella  raccontata da Minniti dei patti per la sicurezza di cui Modena è stata capofila. La ricetta della sicurezza della sinistra che però, alla prova dei fatti e delle urne non è stata compresa, non solo dai cittadini, ma anche dai dirigenti del partito. A confermarlo il Sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli: 'Per anni mi sono incazzato perché da Roma non ascoltavano le richieste che arrivavano dai territori. Mi sono chiesto se Roma, al governo, c'è un imbuto, un qualcosa che cambia le persone e gli amministratori che anche se sindaci che conoscono le problematiche del territorio, e che una volta a Roma non ascoltano più. Fino a quando c'era l'amico Minniti mi bastava alzare il telefono ed avere un contatto, se non con lui con un funzionario del ministero. Poi il nulla. Oggi sono saltati tutti i riferimenti istituzionali e di governo. Non parliamo, non riusciamo e non sappiamo con chi parlare. Dobbiamo sperare i tweet del Ministro per sapere cose che ci riguardano. Questa è mancanza di rispetto per i territori e per gli enti locali'

L'ascolto, tema fondamentale nella sconfitta della sinistra. Ascolto che se non c'è stato da parte dela dirigenza nazionale del partito nei confronti del territorio, non c'è stato neppure tra gli amministratori PD e la base PD e più in generale il popolo. 'Abbiamo risposto alla richiesta di sicurezza alle persone toccate da vicino dai reati o preoccpate dalla perdita del lavoro, con numeri e statistiche che dicevano che i furti ed i reati erano calati e il lavoro, così come l'economia, erano in crescita' - ha affermato Minniti.
'Le nostre ricette e l'azione del governo erano giuste ma abbiamo sbagliato il modo di comunicare alle persone e soprattutto abbiamo sbagliato perchè non le abbiamo ascoltate. E dove deve stare la sinistra se non all'ascolto delle persone più deboli?''.

Ricetta giusta per Minniti, ma non compresa dal popolo, anche sul tema dell'immigrazione. Per Minniti che non parla di politiche per l'accoglienza, più volte messe in discussione sia dalla base che dalla nomenclatura PD, l'orgoglio più grande è rappresentato dai risultati ottenuti in Libia anche in termini di riduzione degli sbarchi, i cui effetti si stano spalmando fino ai giorni nostri. 'Su questo tema il governo ha fatto solo demagogia e populismo, facendo perdere credibilità all'Italia anche di fronte all'europa' -afferma Minniti. Dovevano battere i pugni sul tavolo dell'Europa e non hanno ottenuto nulla, nemmeno la revisione del Patto di Dublino. Sono andati in Europa pronti a suonarle e sono stati suonati'

Un tema, quello dell'immigrazione e dell'accoglienza, sul quale il Sindaco si sofferma volentieri sottolineando anche in questo caso la propria ricetta che si sostanzia, nei confronti dei richiedenti asilo, in più doveri insieme ai diritti'. Tra questi anche il dovere di ricambiare l'accoglienza che viene garantita e i doveri che derivano dall'essere italiano. 'Per questo, anche se all'interno del partito ci sono persone non d'accordo, ho proposto di fare lavorare i richiedenti asilo per tre giorni la settimana e per questo credo sia importante rilanciare il tema dello Ius Soli - chiude Muzzarelli -  nel senso dell'assunzione di doveri e responsabilità nei confronti dell'Italia che derivano dall'essere cittadini Italiani'

Gi.Ga.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:53840
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:42960
Censura Lorenzin: 'Il Sindaco blocchi la proiezione del film Vaxxed'
Politica
14 Febbraio 2018 - 17:23- Visite:41308
AeC, la moglie di Muzzarelli nel collegio dei revisori
Quelli di Prima
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:19041
Muzzarelli aumenta le tasse senza motivo: idea sovietica
Parola d'Autore
27 Marzo 2020 - 19:22- Visite:16903
Vitalizi regione, ecco tutti i nomi e i compensi
Politica
28 Luglio 2017 - 17:16- Visite:15181
Politica - Articoli Recenti
'A Modena il Comune abbasserà la ..
Lo annuncia il consigliere comunale PD Marco Forghieri, presidente commissione risorse. E ..
13 Luglio 2020 - 11:02- Visite:184
'I decreti sicurezza e immigrazione ..
Intervista all'On. M5S Stefania Ascari: 'Certezza della pena con la riforma del processo ..
13 Luglio 2020 - 09:15- Visite:358
'Omotransfobia: no alla nuova legge e..
Circa 250 persone distanziate nella veglia in piazza Grande organizzato dalla rete Pro-vita:..
11 Luglio 2020 - 20:07- Visite:1221
Cantiere bloccato via Divisione ..
La vendita al grezzo in assenza di bilancio in pareggio, come prospettato dal Comune, per il..
11 Luglio 2020 - 19:15- Visite:639


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:142257
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:102009
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:75681
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:70427