IO VOTO
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
IO VOTO
articoliPolitica

Gls Modena, ecco il Pd a due facce

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il consigliere regionale della Lega Nord Bargi: 'A Modena Muzzarelli e soci ignorano le proteste'


Gls Modena, ecco il Pd a due facce

 
'Il Pd doctor Jekyll e mister Hyde non si smentisce nemmeno questa volta”. Stefano Bargi, consigliere  della Lega Nord in Regione, interviene sul caso del nuovo stabilimento Gls previsto in via Massarenti. “Da un lato - sottolinea l’esponente del Carroccio - abbiamo una legge regionale sventolata al proclama di ‘consumo di suolo saldo zero’ da Bonaccini e dalla sua Giunta. Dall’altro, appena guardiamo la realtà del territorio, vediamo che il Pd si muove secondo l’antico e inossidabile mantra: costruire, costruire, costruire, si tratti indistintamente di edifici industriali o case”. Bargi evidenzia la contraddizione anche alla luce dell’opinione pubblica. “A Modena Muzzarelli e soci ignorano le proteste e la crescente insoddisfazione verso una politica che, incurante dell’impatto ambientale, va dritta verso la continua cancellazione di spazi verdi, utili anche a fungere da ‘cuscinetto’ in determinate zone.
Noi - prosegue il consigliere - insistiamo invece sulla necessità di riqualificare e rigenerare il patrimonio immobiliare esistente e di conseguenza la dimensione urbana, con incentivi forti e strutturali che mettano gli imprenditori nelle condizioni di preferire questa opzione al ‘nuovo’'. Una prospettiva che, secondo la Lega Nord, non è contemplata nella legge regionale: “Al di là dei proclami, il ciclo virtuoso della rigenerazione non verrà attivato e come sempre risulteranno favoriti gli interessi dei grandi gruppi multinazionali”.

 




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Politica - Articoli Recenti
Elezioni Politiche, in Emilia-Romagna..
58 gli onorevoli uscenti in cerca di conferma. Domenica 25 settembre chiamati alle urne ..
24 Settembre 2022 - 11:05
Sicurezza, Golinelli (Lega) risponde ..
Il Consigliere comunale e candidato Lega nel merito della lettera inviata a mezzo stampa dal..
23 Settembre 2022 - 17:57
Carceri emiliano-romagnole ..
Maria Laura Mantovani, parlamentare uscente e ricandidata M5S: 'Il S.Anna di Modena, ..
23 Settembre 2022 - 16:39
Corti (Lega): 'Dalla Von der Leyen ..
'Evidentemente la Von der Leyen immagina una sorta di ‘Unione Sovietica d’Europa’ ..
23 Settembre 2022 - 16:08
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58