Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
articoliPolitica

Guerra Ucraina, la missione italiana sarà guidata da Figliuolo

La Pressa
Logo LaPressa.it

Figliuolo passa dalla lotta al Covid al fronte. A spiegarlo è stato Giorgio Mulè, sottosegretario alla Difesa, in una intervista a Il Giornale


Guerra Ucraina, la missione italiana sarà guidata da Figliuolo
Alla guida del Comando operativo di vertice interforze e logistico impegnato a rafforzare il contingente Nato nel contesto della guerra in Ucraina sarà il generale Figliuolo che passa dalla lotta al Covid al fronte. A spiegarlo è stato Giorgio Mulè, sottosegretario alla Difesa, in una intervista a Il Giornale.

'I militari italiani a disposizione dell'Alleanza atlantica andranno a rafforzare il contingente Nato per presidiare i paesi limitrofi all'area di crisi che fanno parte del Patto Atlantico. Non possiamo farci trovare impreparati di fronte ad un possibile inasprimento della crisi, ma in nessun modo i militari italiani sono autorizzati ad entrare in Ucraina, servirebbe un'autorizzazione del parlamento. Ai militari già in Lettonia (250 con 139 mezzi terrestri) e Romania (130 e 12 aerei) si aggiungeranno poche unità e tutti e 400 saranno impiegati subito per pattugliamento e intellligence, anche con 2-3 navi nel Mediterraneo orientale e nel Mar Nero. Da giugno fino al 30 settembre si aggiungeranno 1350 militari, 77 mezzi terrestri, 2 navi e 5 aerei - ha detto Mulè -. Eventualmente, ancora 600 militari, per un massimo di 1970, ma altri 2000 saranno a disposizione. Coordinerà la missione italiana il generale Figliuolo che non interverrà sul terreno, dove ci saranno i comandanti dei diversi contingenti, il suo ruolo di guida del Comando operativo di vertice interforze è logistico, metterà insieme le truppe'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Italpizza

Politica - Articoli Recenti
'Modena, Pd strumentalizza Consiglio ..
Rossini (Fdi): 'Interrogazione contro il Governo viene messa in trattazione ad appena 15 ..
26 Novembre 2022 - 18:28
Sondaggio Dire, Fdi vola oltre il ..
Il partito di Salvini scende all’8,4; mentre l’alleanza Renzi-Calenda è al 7,6
26 Novembre 2022 - 15:11
'Garantire l'apertura dei punti ..
Carte alla mano, i comitati Salviamo l'ospedale di Pavullo e Salviamo l'ospedale dalla Bassa..
25 Novembre 2022 - 19:45
Bonaccini su M5S e Terzo Polo: 'Fanno..
'Mi piacerebbe ci fosse un concerto un po' più avanzato da parte delle tre opposizioni per ..
25 Novembre 2022 - 18:34
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58