Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

'Il PD sta governando bene, ma la vittoria a Modena non è più scontata'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Andrea Bortolamasi, candidato unico alla segreteria cittadina del PD lancia il suo programma: 'Per battere le destre serve una nuova unità'


'Il PD sta governando bene, ma la vittoria a Modena non è più scontata'

Rilanciare il PD sia come partito, sia come fulcro di una coalizione di centro sinistra che vuole continuare ad essere forza di governo, a livello nazionale e locale, in vista delle prossime elezioni politiche del 2018 e delle amministrative del 2019, con orgoglio di quanto si è fatto ma con la consapevolezza che il PD non può dare per scontata nessuna vittoria. Tanto più a Modena. Dopo la sconfitta al referendum, la scissione nel partito con la fuoriuscita di eletti e di iscritti confluiti nell'MDP,  e le ultime elezioni dove sono crollate le roccaforti di Pavullo, Finale Emilia, Vignola e Novi di Modena la vittoria negli altri comuni della provincia è tutt'altro che scontata, Modena compresa. Nel 2014, per la prima volta il capoluogo ha visto la coalizione di centro sinistra a sostegno del candidato PD Giancarlo Muzzarelli, sostenuto da una coalizione di centro sinistra, andare al ballottaggio.

'Non ho mai creduto all'autosufficienza del PD - afferma Bortolamasi che come candidato unico si appresta ad iniziare, con la formalizzazione dell'assemblea cittadina del prossimo 8 novembre, il suo mandato quadriennale da segretario - ma oggi più di ieri non possiamo permetterci di dare vittorie per scontate. In nessun comune'

Da qui la volontà di ripartire da valori e da temi comuni al centro sinistra (urbanistica, sicurezza, welfare..), 'rispetto ai quali il PD e l'amministrazione guidata da Giancarlo Muzzarelli hanno governato bene. Nell'affrontare il dibattito interno e verso l'esterno - afferma Bortolomasi - dobbiamo anche avere e trasmettere l'orgoglio di un'azione di governo che a livello nazionale dal 2013 ha rimesso in carreggiata un Paese, sui temi dell'economia e del lavoro.

Sul piano modenese  massima apertura ad art. 1 MDP e, a livello di consiglio comunale, Per Me Modena. Di fatto 'ancora alleati su un programma condiviso e in una prospettiva di unità e di responsabilità che è l'unica via per battere la peggior e pericolosa destra europea, che anche a Modena ha visto sfilare Forza Nuova, e una destra a trazione leghista, e un movimento 5 stelle che anche a Modena è solido e che per certi temi si avvicina a posizioni di centro destra'.

Una prospettiva, quella tracciata da Bortolomasi, che in questo senso suona un pò come un 'serrare le fila' per evitare il disastro elettorale che in una provincia e in un comune come Modena, da sempre governato dallo stesso monocolore, aprirebbe a scenari difficili da immaginare. Da qui la necessità di porre attenzione ed apertura ai movimenti civici portatori di interessi trasversali che su temi da sempre cari alla sinistra e al PD come l'ambiente, l'urbanistica, lo sviluppo sostenibile ed il welfare non hanno più il PD come principale punto di riferimento politico.

Nella foto La Pressa, Andrea Bortolamasi durante la conferenza stampa presso la sede provinciale del PD di via Rainusso




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Politica - Articoli Recenti
Santori: 'Pd rifletta: elegge Casini ..
'Premiato l'ultrasessantenne bianco, uomo delle istituzioni da 39 anni e rappresentante di ..
26 Settembre 2022 - 12:01
Uninominali Emilia: passano Rando, De..
Il centrosinistra si conferma tra Modena e Bologna: battuti di misura Enrico Aimi e Giuseppe..
26 Settembre 2022 - 07:10
Ribaltone all'Uninominale Camera a ..
Il centro-destra strappa il seggio al centro sinistra. Il volto della vittoria anche qui è ..
26 Settembre 2022 - 05:48
'Grazie Italia': Giorgia Meloni ..
La leader di Fratelli d'Italia parla già da premier nel commento a caldo della netta ..
26 Settembre 2022 - 02:54
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58