Iscriviti al Canale YouTube de La Pressa
Onoranze funebri Gibellini
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Ius soli, Kyenge: 'A Modena 18500 nuovi italiani, subito la riforma'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Approviamo la riforma subito, è una questione di uguaglianza e giustizia per migliaia di giovani': è l’appello dell’europarlamentare modenese del Pd Cécile Kyenge per l’approvazione della nuova legge sulla cittadinanza


Ius soli, Kyenge: 'A Modena 18500 nuovi italiani, subito la riforma'

“Chi nasce in Italia è italiano. È una battaglia che porto avanti da anni e che come Partito democratico non possiamo ignorare. Questa legislatura non può terminare senza aver approvato la nuova legge sulla cittadinanza”, così Cécile Kyenge, europarlamentare Pd, commenta i dati emersi dal Dossier della Fondazione Leone Moressa sugli effetti che la riforma della cittadinanza avrebbe sui giovani nati in Italia e residenti a Modena. 

Secondo lo studio l’introduzione dello ius soli e dello ius culturae, porterebbe in Italia un potenziale bacino di “nuovi italiani” pari a 800mila (l’80% dei minori stranieri), a cui si aggiungerebbero ogni anno quasi 60mila nuovi beneficiari. In Emilia Romagna, il numero di beneficiari immediati sarebbe di quasi 95mila unità, a cui si aggiungerebbero 6.700 potenziali “nuovi italiani” ogni anno

“I numeri parlano chiaro. Stiamo parlando di 800mila tra bambini e ragazzi, 18.500 solo a Modena.


Dovremmo avere a mente tutti i loro volti - sottolinea Kyenge -  Il punto non è se questi giovani diventeranno o meno cittadini italiani, ma il quando e il come. L’attuale legge li costringe infatti ad una serie di salti ad ostacoli per ottenere la cittadinanza, che sottopone questi ragazzi a numerose ingiustizie. Senza contare il fatto che, in attesa del riconoscimento, se dovessero per qualsiasi ragione perdere il permesso di soggiorno, rischiano l’espulsione verso un Paese che non è mai stato il loro”. 

Partendo dal dato regionale, lo studio stima anche l'impatto nella provincia di Modena. Considerando che in questa provincia nel 2016 si è concentrato il 19% delle nascite straniere dell’Emilia Romagna, secondo la Fondazione, si può stimare un impatto della riforma che avrà potenzialmente 18.500 beneficiari immediati e 1.300 beneficiari ogni anno.

“È una legge di buon senso, che fa sì che l’Italia riconosca come propri i figli dell’immigrazione - conclude Kyenge -  Una legge giusta, perché non avrebbe alcun senso che un Paese investa sul futuro di un giovane, per poi disconoscerlo alla maggiore età. Si tratta di crescere una generazione al pari di un’altra, senza distinzioni tra compagni di classe. Si tratta di promuovere l’uguaglianza in un’intera generazione”.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:189130
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:183088
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109570
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:78346
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:71075
No al green pass, lavoratori uniti: 'Diciamo no al lasciapassare'
Pressa Tube
01 Ottobre 2021 - 21:13- Visite:66579

Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12408
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16800
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:14180
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:13283
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:22092
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16800
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:14180
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:13390