Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Studio Aurora - Cerca la casa dei tuoi sogni
articoliPolitica

M5S: 'Porta a porta Modena, dal centrodestra critiche e zero proposte'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Esortiamo inoltre HERA a non abusare della pazienza dei cittadini e pretendiamo un impegno serio ed immediato a risolvere le criticità segnalate'


M5S: 'Porta a porta Modena, dal centrodestra critiche e zero proposte'
'È curioso vedere il centrodestra attaccare il sistema di raccolta rifiuti a Modena dopo che per anni hanno solo criticato qualsiasi sistema senza mai avanzare proposte alternative. È curioso anche il fatto che oggi critichino il porta a porta quando nella parte dei comuni a guida centro destra è il sistema più utilizzato per la raccolta dei rifiuti. Che il sistema misto scelto a Modena non sia partito nel migliore dei modi é un dato di fatto, ma pensiamo che il porta a porta sia l'unico sistema per incentivare la differenziazione del rifiuto e come qualsiasi cambiamento abbia bisogno di tempo per essere assorbito dai cittadini'. A replicare a Fdi è il Movimento 5 Stelle Modena.

'Il Movimento 5 Stelle da anni sostiene questo sistema per arrivare alla tariffazione puntuale e con essa alla diminuzione del rifiuto secco, quello di cui si nutre l’inceneritore per intenderci.

Siamo consapevoli delle difficoltà, che qualsiasi cambiamento implica, ma pensiamo che l'unico sistema è proporre miglioramenti e non attaccare per tornare al passato senza uno straccio di proposta. Ricordiamo inoltre che il 15 ottobre 2020 è stato approvato un nostro odg, facente parte del “pacchetto di proposte rifiuti zero”, senza alcun voto contrario (astensione di FI e FdI) e col voto favorevole della Lega, con cui sollecitavamo porta a porta (integrale) e tariffazione puntuale'.

'I cittadini sono vessati dalla tari? Certamente quella di Modena non è la più bassa d'Italia e non va nemmeno a coprire le spese attinenti ai rifiuti, bensì salda l’indennità di disagio ambientale che Hera deve al Comune di Modena e che invece pagano i cittadini, ma senza le proposte argomentate non si va da nessuna parte - aggiungono i consiglieri M5S di Modena -.

Vorremmo ricordare che il Movimento negli anni ha sempre portato argomentazioni e proposte su questi temi fino a richiedere di valutare il ritorno della gestione del rifiuto in house, facendo ambito con i comuni limitrofi, come nel caso di Forlì. Quello che chiediamo oggi è, da un lato, di portare un attimo pazienza, dall’altro, di valutare il sistema di raccolta per il suo vero fine e cioè l'aumento esponenziale della differenziazione dei rifiuti per 'affamare l'inceneritore' e quindi diminuire la produzione di CO2. Siamo certi che tornare indietro, come proposto dal cdx, non possa portare benefici e ci aspetteremmo da loro proposte alternative fattibili visto che ora sono al governo e non mere dichiarazioni e raccolte firme. Esortiamo inoltre HERA a non abusare della pazienza dei cittadini e pretendiamo un impegno serio ed immediato a risolvere le criticità segnalate dalla cittadinanza. Di tempo per progettare il porta a porta sia HERA sia il Comune ne hanno avuto abbastanza'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
San Geminiano, il vescovo che protegge Modena
Il Santo del giorno
31 Gennaio 2023 - 06:36
Ancora nessuna traccia dell'aereo scomparso
La Provincia
30 Gennaio 2023 - 23:29

Politica - Articoli Recenti
Il punto nascita di Mirandola non ..
La Direttrice Sanitaria dell'Ausl Romana Bacchi nella riunione della Conferenza Territoriale..
31 Gennaio 2023 - 17:22
Burioni scivola anche sulla ..
'Il plurale di valigia è valige e non valigie. Ma non ce n’è uno di voi che non sia ..
31 Gennaio 2023 - 16:31
Pd, Vaccari: 'Giarrusso non può ..
'Fa parte di un gruppo diverso dal nostro al parlamento europeo, anche se è il misto, cioè..
31 Gennaio 2023 - 16:21
'Pd, voto Bonaccini: ma anche con lui..
Paruolo: 'Ma una vittoria alle primarie di Stefano Bonaccini avrebbe il senso della ..
31 Gennaio 2023 - 16:15
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58