Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
articoliPolitica

Modena, tre leghisti cacciati dal partito: 'Minano la coesione'

La Pressa
Logo LaPressa.it

La comunicazione della segreteria provinciale: 'Sono stati cancellati dal libro soci Lega Salvini Premier Franco Lolli Giordano di Montese, Michele Sardone e Gianluca Tomesani di Castelfranco Emilia. I tre dunque non parlano e non parleranno mai più a nome del partito'


Modena, tre leghisti cacciati dal partito: 'Minano la coesione'

'Sono stati cancellati dal libro soci Lega Salvini Premier Franco Lolli Giordano di Montese, Michele Sardone e Gianluca Tomesani (foto sotto con Salvini) di Castelfranco Emilia. I tre dunque non parlano e non parleranno mai più a nome del partito'. Nota perentoria quella inviata alle redazioni dalla coordinamento provinciale della Lega Modena. Nella stessa vengono evidenziate anche le motivazioni dell'espulsione.



'Lolli Giordano alle ultime amministrative si è candidato in una lista elettorale alternativa a Uniti per Montese, sostenuta dalla Lega e da tutto il centrodestra. Sardone e Tomesani, hanno tenuto un comportamento inadeguato all'appartenenza al gruppo consiliare, di ostracismo, inopportuno anche nei confronti della capogruppo Cristina Girotti Zirotti, che gode della piena fiducia e stima del movimento e degli elettori castelfranchesi'. Ricordiamo che Tomesani e Sardone hanno da settimane formato un loro gruppo autonomo a Castelfranco (qui l'articolo).
'I provvedimenti sono stati ratificati, ai sensi dello Statuto della Lega Salvini Premier, nel corso della riunione del direttivo di venerdì 9 ottobre. Rappresentano la conseguenza fisiologica di un atteggiamento che non tiene conto delle posizioni espresse dalle articolazioni territoriali e che - conclude la nota del coordinamento provinciale - lede l'unità di intenti e di azione della Lega, in cui tutti devono lavorare per lo stesso obiettivo'.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Politica - Articoli Recenti
Meloni a Zelensky: 'Puoi contare sul ..
'Caro Zelensky, sai che puoi contare sul nostro leale sostegno alla causa della libertà del..
27 Settembre 2022 - 23:36
Schlein  eletta alla Camera: ora ..
Un riassetto che Bonaccini, prima delle politiche, immaginava di un certo peso, anche per ..
27 Settembre 2022 - 23:14
Emilia Romagna, riprende il dialogo ..
Piccinini: 'Il dialogo e il confronto deve essere vero, reale e concreto e basato sui temi. ..
27 Settembre 2022 - 17:33
Zuppi sul voto: 'Continueremo a ..
'Nel rispetto delle dinamiche democratiche e nella distinzione dei ruoli, la Chiesa non ..
27 Settembre 2022 - 17:29
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in ..
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i ..
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non ..
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super ..
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58