Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

'Modena: Euro 4 vietati, ma inceneritore a tutto gas. E' assurdo'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Manovra antismog, Giacobazzi e Platis (Forza Italia): 'Gli enti locali Pd perseverano nel fallimento'


'Modena: Euro 4 vietati, ma inceneritore a tutto gas. E' assurdo'


'Dopo avere avallato il via libera all'incenerimento, nell'impianto Hera di Modena anche di rifiuti da altre province, fino alle 240.000 tonnellate, limite quasi raggiunto ogni anno, chiedere ai cittadini e  alle imprese di bloccare i propri mezzi, compresi gli euro 4, in virtù di una manovra antismog inefficace proposta a macchia di leopardo, e agli effetti non misurabili scientificamente, suona come una colossale presa in giro'. A parlare sono il doordinatore provinciale di Forza Italia Piergiulio Giacobazzi ed il vice coordinatore, Antonio Platis a commento delle limitazioni al traffico veicolare.

'Dire si ad Hera per estendere l'incenerimento ai rifiuti di fuori Modena e non diminuire così le emissioni di polveri  nocive in atmosfera e contestualmente vietare ai cittadini l'uso della  propria auto perché inquina è paradossale.
L'unica logica conclusione che si può trarre dalle scelte della giunte Pd regionali e comunali di aderire alla cosiddetta manovra antismog, di nome ma non di fatto, è che sui temi ambientali e sulla riduzione dell'inquinamento la regione e a cascata gli enti locali hanno miseramente fallito. Fallito perché la logica dei blocchi del traffico, per lo stesso Pd, doveva essere superata anni fa. Fallito perché applicare una manovra inutile oltre che economicamente dannosa per migliaia di famiglie ed imprese senza avere un riscontro scientifico sugli effetti, è offensivo e poco serio. Fallito perché  non ha garantito progetti di mobilità sostenibile, di rilancio del trasporto pubblico locale e del piano infrastrutturale. Rimasti fermi alle promesse di 10 se non venti anni fa. Il vero blocco di cui ha bisogno Modena e la sua provincia è quello dell'azione politica di amministratori che hanno fatto il loro tempo e  che hanno perso, sul campo, ogni credibilità'.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi cosìtanto tempo che..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Quelli di Prima - Articoli più letti
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06