La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliPolitica

Par condicio, Agcom multa Comune Vignola. A Modena 'galeotto' fu Vasco

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dopo il Corecom, anche l’Agcom conferma che l’amministrazione Pasini ha violato la legge sulla par condicio in campagna elettorale


Par condicio, Agcom multa Comune Vignola. A Modena 'galeotto' fu Vasco

Dopo il Corecom, anche l’Agcom conferma che l’amministrazione Pasini ha violato la legge sulla par condicio in campagna elettorale confezionando e inviando nelle case dei vignolesi un numero del notiziario del Comune, pagato con i soldi di tutti i contribuenti, 'di chiara valenza propagandistica ed enfatica delle iniziative del Comune'. 

“Pasini, con arroganza, aveva affermato che la denuncia del Pd era “del tutto insussistente, generica e priva di elementi utili a circostanziare l'accaduto”, e aveva poi aggiunto che se c’era stata una violazione la dovevamo provare. Pelloni aveva rincarato la dose parlando di una presa di posizione del Pd di Vignola “smaccatamente errata, oltre che offensiva e imbarazzante”. Prima il Corecom, il Comitato regionale per le comunicazioni, e ora anche l’Agcom, l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, confermano, invece, quanto avevamo denunciato: il sindaco vicario Pasini ha violato la legge sulla par condicio in campagna elettorale inviando nelle case dei vignolesi un numero del giornalino comunale infarcito di propaganda elettorale per il centrodestra - afferma il segretario del Pd di Vignola Andrea Ghiaroni che ha presentato la segnalazione -. L’Agcom parla di contenuti “di chiara valenza propagandistica ed enfatica delle iniziative del Comune, strumentali dunque a proporre un’immagine positiva dell’operato dell’Amministrazione comunale”. Insomma – aggiungiamo noi – Pasini ha usato uno strumento comunicativo istituzionale, pagato dai contribuenti, per farsi propaganda elettorale a spese di tutti i vignolesi. L’Agcom, quindi, ordina al Comune di Vignola di pubblicare, per quindici giorni consecutivi, sulla home page del sito istituzionale del Comune l’avvenuta violazione dell’articolo 9 della legge 28/2000. Se non ottempera è prevista una sanzione pecuniaria. La delibera dell’Agcom è l’ennesima conferma di come il centrodestra proceda con arroganza e insofferenza delle regole, salvo attaccare chi osa segnalare le violazioni. Chi si candida ad amministrare un Comune deve, in primis, rispettare le istituzioni e i cittadini che, con le loro tasse, garantiscono il funzionamento del Comune. Il Comune è di tutti, non proprietà di chi lo amministra, e le regole valgono per tutti, ma prima di tutto per chi ha un ruolo istituzionale”.

Ricordiamo che una simile sanzione venne applicata nel 2018 al Comune di Modena, guidato dal Pd, in occasione del conferimento della cittadinanza onoraria a Vasco Rossi (qui la notizia). In quella occasione fu proprio l'amministrazione Pd guidata da Muzzarelli ad essere sanzionata dall'Agcom, sempre con l'obbligo di pubblicare sul sito istituzionale l'avvenuta violazione.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103375
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:62640
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:53851
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:51742
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:48802
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:43819
Politica - Articoli Recenti
Barcaiuolo (Fdi): 'Stop a ogni ..
Una risoluzione del consigliere vuole smentire la convinzione che l’abolizione dei mezzi a..
25 Settembre 2020 - 11:34- Visite:86
'Tanti stranieri irregolari e bandi ..
L'Assessore comunale ai servizi sociali Pinelli contro i decreti sicurezza ancora in vigore:..
24 Settembre 2020 - 18:41- Visite:422
Poggi: 'Non è inopportuno che ..
E' evidente come l'intervento di Poggi alla Festa dell'Unità non fosse illegale, ci ..
24 Settembre 2020 - 18:34- Visite:420
Bonus sanificazione: presa in giro ..
Ieri mi ha chiamato un imprenditore che ha investito ben 30 mila euro e riceverà solamente ..
24 Settembre 2020 - 16:46- Visite:626


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:145169
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103375
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:76667
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:71409