La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
progettiQuelli di Prima

Pd, la Cavani non è più tesoriere: al suo posto Maino Benatti

La Pressa
Logo LaPressa.it

Davide Fava sottolinea dunque come l'addio della Cavani non sia collegato al suo ruolo all'interno del San Filippo Neri


Pd, la Cavani non è più tesoriere: al suo posto Maino Benatti

Ieri sera si è riunita a Ponte Alto l’Assemblea provinciale del Pd modenese con all’ordine del giorno la nomina del nuovo tesoriere. Il nuovo tesoriere del Pd provinciale modenese è Maino Benatti (sindaco di Mirandola in scandenza e non ricandidabile perchè al secondo mandato). Sostituisce Cristina Cavani il cui mandato era, fin dall’inizio, a tempo. Il segretario provinciale Pd Davide Fava sottolinea dunque come l'addio della Cavani non sia collegato al suo ruolo all'interno del San Filippo Neri, Fondazione al centro da mesi di polemiche innescate dalla Lega modenese che ha anche presentato due esposti. Pochi giorni fa proprio la sede del San Filippo è stato oggetto di un blitz della Finanza.

“Desidero ringraziare, a nome mio personale e del partito modenese, Maino Benatti per il compito impegnativo che si è assunto e Cristina Cavani per il buon lavoro svolto in questi mesi. Cristina Cavani aveva assunto il ruolo di tesoriere nella fase di transizione tra il mandato di Valter Reggiani, già prorogato su richiesta della segreteria provinciale, e il tesoriere designato Maino Benatti, funzionario dipendente del partito in aspettativa per mandato amministrativo - afferma Fava -. Cristina, quindi, con spirito di servizio, aveva accettato di mettere a disposizione del partito a tempo determinato la sua esperienza e le sue provate competenze nell’attesa che il mandato amministrativo di Benatti scadesse. Con le elezioni di maggio, Maino Benatti, non più rieleggibile, torna a disposizione del partito modenese. L’Assemblea provinciale, venerdì sera, lo ha nominato nuovo tesoriere”.

 

 


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:146372
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103868
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:76839
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:62782
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:56553
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:54007
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11849
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15191
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13144
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12400


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:19780
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15191
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13144
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12580