Polo Conad, Muzzarelli: 'Gravi scritte davanti a scuola di mia figlia'
La Personala
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
VLP Events
articoliPolitica

Polo Conad, Muzzarelli: 'Gravi scritte davanti a scuola di mia figlia'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Coinvolgere strumentalmente la scuola di mia figlia significa che si è superato il segno. E io non mi lascio intimidire'


Polo Conad, Muzzarelli: 'Gravi scritte davanti a scuola di mia figlia'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

“Il confronto politico può anche essere aspro e non mi sono mai sottratto al dialogo, ma quando gli attacchi diventano personali, fino a coinvolgere strumentalmente la scuola di mia figlia, allora significa che si è superato il segno. E io non mi lascio intimidire”. Il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli lo dichiara in una nota dopo le scritte contro il progetto di sviluppo del polo logistico di Conad nell’area da rigenerare dell’ex Civ & Civ apparse in mattinata in via Anderlini proprio di fronte all’ingresso della scuola frequentata dalla figlia.

“Non si tratta certo del primo attacco personale che ho ricevuto in questi mesi - aggiunge Muzzarelli nella nota diffusa dal Comune – sia sui Social che nel corso delle assemblee, ma in questo caso emerge in modo lampante la strumentalità del gesto che trovo vergognoso.

Inoltre, imbrattare una strada a uso pubblico è un gesto incivile e vietato. Quanto accaduto è all’attenzione della Polizia locale e delle Forze dell'ordine. Noi stiamo lavorando, come sempre, per il bene comune e della nostra comunità”.

Nei giorni scorsi la Conferenza dei servizi, organismo tecnico, ha ascoltato i rappresentanti di Conad che, sulla base delle richieste degli enti, dell'Amministrazione comunale e delle diverse osservazioni presentate, hanno approfondito diversi profili sui quali formulare le modifiche al progetto. I temi principali riguardano l’eliminazione della palazzina uffici, su cui la proprietà aveva già espresso disponibilità, la trasformazione dei posti auto su via Finzi in parcheggio pubblico e la realizzazione di un parcheggio di pertinenza nell’area ex Civ & Civ al posto della palazzina uffici, con il conseguente spostamento dell’accesso per i dipendenti su via Canaletto, oltre al trasferimento da via Europa a via Finzi del transito di mezzi Hera, di soccorso e di pronto intervento.

La Conferenza ha fornito indicazioni, in base all’istruttoria in corso, sugli elementi da assumere nella revisione del progetto con l’obiettivo di migliorarlo e ora la società ha 90 giorni di tempo per presentare allo Sportello unico attività produttive (Suap) del Comune il progetto esecutivo modificato e, a seguire, l’ufficio lo trasmetterà ai vari soggetti coinvolti e convocherà una nuova seduta della Conferenza dei servizi, che riprenderà l’attività istruttoria.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Onoranze funebri Gibellini
Politica - Articoli Recenti
Disagi alla Cra Gorrieri, l'assessore Maletti incontra il presidente
'L’assessore ha avuto dal presidente di Domus ampie rassicurazioni sul fatto che le ..
09 Luglio 2024 - 17:18
I minori stranieri non accompagnati sono davvero minori? Il caso in Regione
Pelloni (Rete Civica): 'Occorre istituire un registro regionale per la procedura di ..
09 Luglio 2024 - 17:15
Pd in Regione, al posto della Maletti entra l'ex grillino Rebecchi
Considerata l'indisponibilità, vista la brevità del mandato, di chi l'ha preceduto per ..
09 Luglio 2024 - 12:17
Regionali ER, Forza Italia: non solo Platis, il partito vorrebbe candidare Giacobazzi
Giacobazzi, forte del record di preferenze ottenute alle Comunali a Modena, al di là del ..
09 Luglio 2024 - 11:26
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58