Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

'Porta a porta: annunciare 'tavoli' è distrazione, si cambi assessore'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Fdi: 'Il tavolo permanente che il Pd e il Movimento 5 Stelle hanno votato in Consiglio Comunale altro non è che una delle solite finte partecipazioni'


'Porta a porta: annunciare 'tavoli' è distrazione, si cambi assessore'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Ci vuole un assessore capace di avere autorevolezza con il gestore del servizio rifiuti, un assessore che sappia leggere i contratti e chiederne l’adempimento, un assessore che non si pieghi al colosso Hera ma che sia unicamente al servizio della città. E questo assessore non è Alessandra Filippi. Da tempo Fratelli d’Italia ne chiede le dimissioni. Il sindaco potrebbe revocarla e ne avrebbe tutte le motivazioni ma non lo fa e così il problema del degrado cittadino causato dal sistema di raccolta differenziata non si risolve'. A intervenire è Elisa Rossini capogruppo Fratelli d’Italia in Consiglio Comunale.

'Il tavolo permanente che il Pd e il Movimento 5 Stelle hanno votato in Consiglio Comunale altro non è che una delle solite finte partecipazioni di popolo a cui la sinistra cittadina è tanto affezionata: metto a sedere tutti per mesi per controllare il dissenso e butto la palla in avanti sperando che i modenesi mandino giù anche questo ennesimo boccone amaro senza che il Pd ne abbia da pagare le conseguenze.

Una mossa in vista delle elezioni insomma che ha una sola finalità: consentire al Pd di mantenere il potere', continua Rossini.

'Due cose erano e sono da fare: revocare l’assessore Filippi visto che non si decide a rassegnare le dimissioni e ripristinare i cassonetti. Niente inutili tavoli. La città ha bisogno di risposte immediate dopo essere stata ridotta ad una discarica dall’incapacità della giunta. Non c’è più tempo' - conclude la capogruppo Fdi.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
Modena, la corsa di Mezzetti
Le Vignette di Paride
23 Febbraio 2024 - 08:53

Contattaci
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi cosìtanto tempo che..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Quelli di Prima - Articoli più letti
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06