B&B a San Vito Locapo
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Presidio esternalizzazione nidi: Cgil e Cisl rinunciano alla piazza

La Pressa
Logo LaPressa.it

In una nota le organizzazioni sindacali che avevano partecipato al primo sit in contro le esternalizzazioni comunicano che seguiranno il dibattito via streaming


Presidio esternalizzazione nidi: Cgil e Cisl rinunciano alla piazza
In piazza Grande ed in via San Carlo, in concomitanza con la seduta del Consiglio Comunale in cui si discuterà la proposta di esternalizzazione dei nidi, CGIL e Cisl scuola, che inizialmente si erano dichiarate contrarie al progetto, dimostrandolo anche attraverso un sit in di in piazza Grande, non ci saranno. Per loro niente sit-in, niente presidio, niente protesta di piazza contro un provvedimento fino a ieri contestato. La contrarietà rimane, ma sulla carta, e nelle dichiarazioni di intenti.

La notizia, già girata ieri con la conferma del ritiro della richiesta di autorizzazione al presidio (e che in un primo tempo sembrava motivata dal fatto che nella stretta via San Carlo si sarebbe creato un assembramento), trova certezza nella comunicazione inviata nel pomeriggio dalle stesse segreteria di CGIL e Cisl Funzione pubblica. In cui viene detto che le rappresentanze sindacali, impossibilitate a presenziare fisicamente alla seduta del Consiglio comunale, seguiranno la seduta via streaming. Invitando il personale del Comune ed i lavoratori del settore scuola a farlo. 

Ed è così che in piazza ed in via San Carlo, dove il presidio di domani è stato confermato da Modena Volta Pagina che ieri, dopo il ritiro del presidio da parte della CGIL, ha rinnovato la richiesta autorizzazione alla questura che ha concesso la partecipazione di massimo 20 persone in via San Carlo e massimo 100 in piazza Grande, i rappresentanti sindacali non ci saranno. Potranno esserci come no, visto il chiaro invito di CGIL e Cisl a seguire il consiglio comunale da casa, i lavoratori della scuola che spontaneamente decideranno di aderire. 

Anche se nella nota CGIL e Cisl ribadiscono la contrarietà ad una decisione (quella di esternalizzare i servizi) che - si legge - 'non ha nulla di innovativo, ma peggiora solo le condizioni dei lavoratori e restringe ancora di più il perimetro dei servizi a gestione pubblica', il dietro front è chiaro, come la rinuncia a testimoniare direttamente la propria contrarietà. L'invito non è più quello alla partecipazione, al sit-in alla testimonianza, ma a quello ad una maggiore 'consapevolezza', raggiungibile soltanto attraverso lavisione di una diretta streaming del consiglio comunale. 

'Ci collegheremo via streaming e invitiamo i dipendenti del Comune e tutta la cittadinanza a fare altrettanto - conclude la nota di CGIL e Cisl, per avere consapevolezza, anche in un momento che ci tiene lontani fisicamente dai luoghi della politica, di quali sono le scelte che l'Amministrazione sta portando avanti'


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Coronavirus, muore operatrice sanitaria di 36 anni di Modena
Societa'
08 Aprile 2020 - 10:52- Visite:40546
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:26723
Licenziata da Coop Alleanza 3.0, il Tribunale la indennizza
Economia
18 Marzo 2021 - 14:30- Visite:21929
Farmacie comunali, Coop Alleanza 3.0 in crisi ora vuol vendere
Economia
12 Ottobre 2018 - 17:33- Visite:19067
Sinistra Italiana, Italpizza sfrutta i lavoratori, ma il Pd la ..
Politica
15 Settembre 2017 - 23:12- Visite:14609
Art1: 'Castelfrigo porta le nuove schiavitù sulle nostre tavole'
Economia
28 Ottobre 2017 - 11:05- Visite:13949
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12058
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15922
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13474
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12655

Contattaci

Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:20784
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15922
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13474
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12824