La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
progettiQuelli di Prima

Processo al programma di Muzzarelli: prime schermaglie in Consiglio poi l'ok

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nella seconda seduta il primo voto politico sulla relazione programmatica del sindaco di una settimana fa approvato con il voto di Pd, Sinistra unita per Modena, Modena solidale e Verdi. Contrari Lega, M5s, Fratelli d’Italia-Popolo della famiglia, Forza Italia


Processo al programma di Muzzarelli: prime schermaglie in Consiglio poi l'ok

Prime schermaglie politiche in consiglio comunale nella seconda seduta dedicata agli interventi dei gruppi consiliari sulla relazione programmatica del sindaco illustrata la scorsa settimana. Seduta che il Presidente del Consiglio Fabio Poggi ha voluto aprire con un auspicio ad una collaborazione tra le forze politiche nell’interesse della città in un concetto sintetizzato dal motto latino 'Avia Pervia'. Il motto latino inciso sulla stemma di Modena, che significa “Rendiamo facili le cose difficili”.  

'Un motto che dovrebbe animare ed essere 'obiettivo della giunta' e dell’intero consiglio' - afferma Poggi. Il primo a prenotare l’intervento è il capogruppo leghista Antonio Baldini critico sul tema della sicurezza e sugli attacchi sferrati ad un Lega 'dipinta dal sindaco come inaffidabile che gioca sulla paura'. Forse Muzzarelli non si è accorto che la Lega governa  regioni trainanti come la Lombardia ed il Veneto'. Sull'immigrazione il capogruppo Lega contesta l'accoglienza così come fino ad ora è stata gestita, 'che ha aperto spazi a degenerazioni nella gestione da parte delle cooperative', e rilancia l'importanza dell'apertura del CPR'

Pone la centralità della famiglia come fondamento dello sviluppo sociale ed economico il Capogruppo di Fratelli d'Italia Popolo della Famiglia Elisa Rossini: 'Nonostante questo, negli indirizzi di governo dell'amministrazione la famiglia ha un ruolo marginale, da cenerentola, citata in modo sparso e non strutturato”

Punta ad essere da stimolo all’amministrazione sugli obiettivi dell’economia circolare, dei rifiuti zero e sula sicurezza idraulica, il capogruppo dei verdi Paola Aime, che ribadisce l’assoluto 'no alla bretella Campogalliano - Sassuolo'

Per il gruppo PD, guidato da Antonio Carpentieri, parla Federica Venturelli. 'Il lavoro di qualità in tutte le sue forme è il tema centrale. Bene il rinnovo da parte del sindaco del patto per la crescita sostenibile ed inclusiva. Non al Cpr nell'accezione che sta assumento, ovvero inteso come 'centro di reclusione' e sulla sicurezza 'valorizzazione della Polizia Municipale in una logica di prossimità e H24'

Mette al centro il lavoro il gruppo Sinistra Unita Modena. Camilla Scarpa è il capogruppo ma l’intervento e del 'veterano' Walter Stella. 'La relazione del sindaco è ambiziosa e pienamente condivisibile' - afferma.

E' un plauso a favore degli indirizzi di governo quello espresso Katia Parisi, capogruppo di Modena Solidale, soprattutto sul fronte del welfare


'Una relazione che è simbolo delle tante cose lasciate in sospeso', per il Movimento 5 stelle dove i capogruppo si alterneranno a partire da Andrea Giordani. 'Gli stop al progetto S.Agostino, ex Amcm, ex fonderie, confermano che si tratta di progetti sbagliati che vanno rivisti'.

Parla di 'troppi progetti rimasti sulla carta anche il capogruppo Forza Italia Piergiulio Giacobazzi che invita la giunta a cambiare rotta per non lasciare la città ferma ed immobile sui grandi temi. Dall’urbanistica alla lotta alle mafie, al controllo degli appalti'. Giacobazzi è l'unico che nel suo intervento fa riferimento al caso Parisi

 



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Viale Gramsci, bando deserto per le nuove attività
Politica
11 Ottobre 2017 - 18:35- Visite:11073
C'è chi sta 'gufando' sul Vasco Modena Park
Politica
15 Giugno 2017 - 17:58- Visite:3974
Punto nascite Pavullo,  passa l'istanza per il riesame della deroga
Politica
30 Marzo 2018 - 01:34- Visite:3161
Ma è necessario che Checco Zalone salga in cattedra in Consiglio?
Parola d'Autore
19 Ottobre 2019 - 12:27- Visite:2445
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11544
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14239
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:12628
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12039


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:18431
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14239
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:12628
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12091