La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliPolitica

Province italiane, ieri delegazione da Conte: le richieste di Tomei

La Pressa
Logo LaPressa.it

Non faceva parte della delegazione il presidente di UPI Emilia-Romagna Gian Domenico Tomei che comunque è intervenuto oggi con una nota


Province italiane, ieri delegazione da Conte: le richieste di Tomei

Una delegazione dell'Unione Province d'Italia (UPI) ha incontrato ieri a Palazzo Chigi, insieme al sottosegretario Achille Variati, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, per fare il punto della situazione sui nodi da sciogliere per il rilancio delle Province. Sono tre le principali richieste avanzate al Governo, che vanno dall’urgenza di rivedere la legge 56/14 e il Testo Unico degli Enti Locali, il rilancio degli investimenti attraverso un piano delle piccole opere delle Province e la necessità di avere stabilità di bilancio come presupposto a pianificare e investire per lo sviluppo locale.

Il Governo ha concluso l’incontro con «l’impegno a risolvere in tempi celeri il nodo delle Province, che da anni rende molto difficoltosa la vita di questi enti, con gravi ripercussioni su fondamentali servizi ai cittadini, come le strade provinciali e le scuole superiori. E la proposta di una collaborazione istituzionale più forte tra lo Stato e i suoi territori, nell’ottica di una rinnovata alleanza per lo sviluppo del Paese».

Non faceva parte della delegazione il presidente di UPI Emilia-Romagna Gian Domenico Tomei che comunque è intervenuto oggi con una nota. «Questo incontro è servito a ribadire l’urgenza di una riforma organica delle Province, necessaria per poter dare futuro ad un Ente che, dalla Legge Delrio del 2014, vive nell’incertezza. La Delrio era nata come legge-ponte verso l’eliminazione delle Province che poi, invece, il referendum Costituzionale ha mantenuto. Oggi serve prospettiva e le parole del Presidente Conte ci fanno ben sperare. Il 96% dei Comuni dell’Emilia-Romagna ha sottoscritto un Ordine del Giorno nel quale si chiedono proprio queste riforme e questo ci deve far riflettere su quanto sia urgente, da parte dei territori, di avere delle Province forti e strutturate. E' tempo di agire, istituendo un tavolo tecnico-politico che possa risolvere in tempi rapidi tutte le questioni poste. Come UPI Emilia-Romagna faremo la nostra parte, senza sottrarci al confronto e offrendo tutto il contributo necessario».

Le opere modenesi

«Per realizzare le opere urgenti su ponti e scuole modenesi servono oltre 50 milioni di euro che attualmente la Provincia non è in grado di finanziare. Però negli ultimi sei anni abbiamo versato allo Stato oltre 100 milioni, oltre ai 27 milioni previsti nel 2020. Chiediamo al Governo un cambio di rotta che deve passare da una riforma delle Province». La Provincia di Modena, per quanto riguarda la viabilità, ha indicato al Governo 20 interventi di manutenzione su ponti e viadotti lungo le strade provinciali per complessivi quasi 19 milioni di euro, mentre sulle scuole il fabbisogno ammonta a oltre 33 milioni, tra nuove costruzioni per far fronte all'esigenza di nuovi spazi a causa del costante aumento delle iscrizioni e manutenzioni varie. 

 


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:144924
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103247
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:55608
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51235
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43946
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43294
Politica - Articoli Recenti
L'Odissea della scuola
La ministra Azzolina dice commossa che siamo arrivati a Itaca. La ministra ha letto ..
18 Settembre 2020 - 11:24- Visite:142
Barcaiuolo: 'In sicurezza, ma si ..
'I botteghini rappresentano per squadre di Serie C come il Modena una fonte imprescindibile ..
18 Settembre 2020 - 11:09- Visite:105
Referendum, le ragioni del SI e del ..
Ultimi confronti e conferenze prima del voto di domenica e lunedì. Il Comitato per il NO in..
18 Settembre 2020 - 10:23- Visite:77
Farmacie comunali, Bucciarelli resta ..
La Bucciarelli è stata preferita a Marco Augusto Pellegrini e Adolfo Folloni. Alla ..
17 Settembre 2020 - 19:03- Visite:363


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:144924
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103247
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:76563
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:71310