La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
progettiQuelli di Prima

Spese FI in Regione, chieste 10 condanne e due assoluzioni

La Pressa
Logo LaPressa.it

Le richieste della pm di Bologna, Antonella Scandellari, nel processo per peculato a carico di 12 ex consiglieri regionali emiliano-romagnoli di Forza Italia


Spese FI in Regione, chieste 10 condanne e due assoluzioni

Condanne comprese tra due anni e due mesi e quattro anni, e due assoluzioni. Tanto ha chiesto la pm di Bologna, Antonella Scandellari, nel processo per peculato a carico di 12 ex consiglieri regionali emiliano-romagnoli di Forza Italia, Alleanza nazionale e Popolo della libertà, accusati di aver messo illecitamente a rimborso spese per viaggi, ristoranti, hotel e altro ancora tra il 2009 e il 2011. Nel dettaglio, Scandellari ha chiesto al collegio presieduto dal giudice Stefano Scati di assolvere Galeazzo Bignami e Gianni Varani, chiedendo invece di condannare a quattro anni Luca Bartolini, a tre Luigi Giuseppe Villani, Marco Lombardi, Giorgio Dragotto ed Alberto Vecchi, a due anni e otto mesi Enrico Aimi, Gioenzo Renzi, Luigi Francesconi e Gianguido Bazzoni, e a due anni e due mesi Andrea Pollastri. 

Per quanto riguarda Bignami, Scandellari ha chiesto che l'esponente forzista -già capogruppo in viale Aldo Moro e ora deputato- sia assolto dalla maggior parte delle contestazioni perchè il fatto non sussiste e, in altri casi (ad esempio quello di una 'festa di ringraziamento' agli elettori) perchè il fatto non costituisce reato. Questo perchè, spiega la pm, Bignami 'si è fatto esaminare sia in fase di indagine, sia durante il dibattimento, rispondendo con precisione alle domande e producendo documenti' per giustificare in maniera dettagliata le spese che gli venivano contestate. E anche nei casi piu' 'dubbi', come quelli degli eventi di partito, l'esponente forzista ha fornito, secondo la pm, spiegazioni che dimostrano come in quegli eventi ci fossero dei 'risvolti' legati all'attività di Bignami in Regione.

Ancora più convinta, prosegue Scandellari, la richiesta di assoluzione - sempre perchè il fatto non sussiste o perchè non costituisce reato - nei confronti di Varani, che per provare la legittimità delle spese messe a rimborso 'ha fornito giustificazioni molto più dettagliate' rispetto agli altri imputati. Per questo, nonostante tra le sue spese ce ne siano alcune catalogabili come delle 'cadute di stile, comunque molto modeste' ed evidentemente non ritenute penalmente rilevanti, la Procura ha chiesto l'assoluzione anche per lui. E sulla precisione con cui Bignami e Varani hanno documentato le loro spese pongono l'accento, al termine dell'udienza, anche i loro legali Fausto Sergio Pacifico e Paolo Foschini, che ovviamente si dicono soddisfatti per le richieste di assoluzione avanzate dalla Procura.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:127874
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:77066
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:49091
Coronavirus, scuole tutte chiuse in Emilia Romagna per altri 8 giorni
Societa'
29 Febbraio 2020 - 08:00- Visite:48610
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:44176
La mappa dei contagi nel modenese: a Prignano muore donna di 50 anni
Societa'
28 Marzo 2020 - 18:20- Visite:37189
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11897
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15357
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13214
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12459


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:20088
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15357
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13214
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12644