La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliSocieta'

Barcaiuolo (Fdi): 'Editoria locale, aiuti vadano a piccole testate'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il consigliere chiede di prestare attenzione ai requisiti di assegnazione dei bonus a fondo perduto: 'Abbiamo bisogno di un’informazione libera e puntuale'


Barcaiuolo (Fdi): 'Editoria locale, aiuti vadano a piccole testate'

Bene l’idea della Regione di sostenere l’editoria locale, in seria difficoltà a causa dell’emergenza coronavirus, con contributi per un milione di euro. Ma si presti attenzione ai requisiti richiesti e alle modalità di erogazione dei fondi, perché altrimenti si rischia di “non centrare l’obiettivo”. È l’idea di Michele Barcaiuolo (Fdi), che ha presentato un’interrogazione alla Giunta per chiedere di rivedere i criteri di assegnazione dei bonus a fondo perduto e di sostenere in particolar modo gli editori online puri, che sono i “più svantaggiati” in questa situazione.

“Nel 2018, con la legge regionale a sostegno dell’editoria locale, il bonus era subordinato a requisiti essenziali come le assunzioni a tempo indeterminato”, spiega il consigliere. “Gli editori digitali, però, sono molto spesso rappresentati da piccole società nelle quali i soci sono gli stessi giornalisti che lavorano al giornale e difficilmente si trovano presso le piccole redazioni online del territorio giornalisti assunti a tempo pieno e indeterminato, perché troppo oneroso”.

Per questo motivo Barcaiuolo propone che vengano valutati parametri differenti come l’iscrizione al Tribunale di competenza con la nomina di un direttore responsabile, l’iscrizione al Corecom, la presenza di una redazione e un editore registrato presso il registro degli operatori della comunicazione, un numero di pubblicazioni mensili che, per un quotidiano online, non può essere inferiore a 150-160 articoli. In particolare propone poi di aiutare le testate online “pure” (ovvero quelle che non sono versioni digitali di testate cartacee), attraverso contributi che non siamo “una tantum”, ma che possano essere garantiti per almeno tre anni consecutivi.

“L’informazione libera e puntuale - rimarca Barcaiuolo - senza grossi gruppi editoriali alle spalle, ha necessità di essere sostenuta attraverso finanziamenti a fondo perduto. Ancora di più in questo momento di emergenza e di scarsa liquidità per le imprese, anche quelle editoriali. Un settore già in debito di ossigeno ma che, nonostante tutti i problemi, ha tenuto in piedi la filiera garantendo ai cittadini il diritto a una buona informazione durante uno dei periodi più duri della storia recente del Paese”.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:108945
Modena in zona rossa: cosa prevede la bozza del decreto
Societa'
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:65478
La pandemia globale di Coronavirus? Simulata nel 2019
Oltre Modena
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:60365
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:49514
Coronavirus, scuole tutte chiuse in Emilia Romagna per altri 8 giorni
Societa'
29 Febbraio 2020 - 08:00- Visite:46979
Coronavirus, Venturi: basta cazzeggio o state a casa o vi fermiamo noi
Societa'
16 Marzo 2020 - 18:32- Visite:43161
Societa' - Articoli Recenti
Coronavirus, un nuovo caso a Modena ..
Si aggiungono 24 nuovi guariti clinicamente e 17 nuovi guariti con il doppio tampone ..
29 Maggio 2020 - 18:58- Visite:1321
Coronavirus, ancora 38 casi in ..
A Modena si registra un nuovo caso e nessun morto
29 Maggio 2020 - 18:02- Visite:2063
Gestivano lo spaccio in zona ..
Polizia di Stato e Municipale hanno monitorato e bloccato il traffico di tre giovani ..
29 Maggio 2020 - 15:44- Visite:177
Modena, estetiste e parrucchieri ..
Una ordinanza consente l’apertura dalle 7 del mattino fino alle 22 sette giorni su sette
29 Maggio 2020 - 13:35- Visite:363


Societa' - Articoli più letti


Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:108945
Modena in zona rossa: cosa prevede la..
Spostamenti bloccati, permessi solo per emergenza. Chiuse palestre, piscine e centri ..
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:65478
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:60365
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare..
In questo periodo solo il marito si recherà a fare al spesa, avendo al seguito ..
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:49514