Caf Italia
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Caf Italia
articoliSocieta'

Coronavirus, muore operatrice sanitaria di 36 anni di Modena

La Pressa
Logo LaPressa.it

Era uno dei 10 operatori contagiati della residenza per anziani Villa Margherita di Modena. Ha lottato per oltre un mese, ma alla fine non ce l'ha fatta


Coronavirus, muore operatrice sanitaria di 36 anni di Modena

Il coronavirus ha ucciso questa notte una operatrice sanitaria di 36 anni di Modena. La giovane operatrice sanitaria Anna Caracciolo lavorava alla residenza anziani di Villa Margherita, dove ad oggi si contano 35 anziani contagiati e 10 operatori. Anna è la vittima più giovane del coronavirus a Modena. Una tragedia che scuote l'intera provincia di Modena e in particolare la Cgil di Modena della quale la Caracciolo era rappresentante sindacale aziendale nella casa di riposo. In prima linea nei mesi scorsi nella battaglia sindacale a Villa Margherita.
Anna era stata ricoverata in terapia intensiva il 6 marzo, dopo essere stata colpita dal coronavirus, come detto era uno dei 10 operatori contagiati di questa residenza per anziani. 'Ha lottato per oltre un mese, ma alla fine non ce l'ha fatta' - fa sapere la Fp-Cgil.


lapressa.

it/galleries/001677/00000.

jpg' border='0' width='94%' height='94%'/>
Anna Caracciolo in una delle recenti proteste a Villa Margherita

'Anna è stata una delle principali protagoniste della vertenza sindacale per l'applicazione di un contratto collettivo nazionale che garantisse i diritti per i lavoratori e, principalmente, il trattamento pieno per la malattia. Vertenza che abbiamo sviluppato tra dicembre 2019 e febbraio 2020. Un periodo che oggi ci sembra lontanissimo - si legge in una nota del sindacato che esprime condoglianze alla famiglia -. Ma una circostanza in cui abbiamo imparato a conoscere meglio una giovane donna piena di passione e abnegazione per il proprio lavoro'.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Societa' - Articoli Recenti
Tragedia a Ischia, frana a ..
Ci sono 20-30 nuclei familiari isolati e una decina di immobili crollati
26 Novembre 2022 - 11:36
L'insicurezza dei fiumi modenesi ..
I dirigenti Aipo hanno illustrato i nodi critici. Il bacino del Secchia, in sicurezza solo ..
26 Novembre 2022 - 08:17
Al centro antiviolenza di Modena ..
La maggioranza sono straniere. Il punto sull'attività della Casa delle donne di Modena: ..
26 Novembre 2022 - 00:36
Covid, 66 decessi in una settimana in..
I pazienti ricoverati nei reparti Covid, sono 1.374 (+209 rispetto alla settimana ..
25 Novembre 2022 - 16:05
Leggi tutti gli Articoli
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
Leggi tutti gli Articoli