Stuzzicagente 20 giugno 2021
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Stuzzicagente 20 giugno 2021
articoliSocieta'

Strage nelle cra di Modena: operatori in piazza con la Cgil

La Pressa
Logo LaPressa.it

Solo nel periodo della seconda ondata di contagi sono 71 gli anziani positivi al Covid morti nelle case protette


Strage nelle cra di Modena: operatori in piazza con la Cgil
Presidio questa mattina in piazza Grande della Fp Cgil di Modena, insieme agli operatori delle Case residenza per anziani della provincia. Lo scopo del presidio è di dare continuità alla voce del personale operante nelle strutture per anziani e di sensibilizzare le istituzioni, i committenti e i gestori delle Cra modenesi, su quali interventi bisogna fare urgentemente al fine di contenere al meglio il contagio del Covid e di salvaguardare la salute e sicurezza dei nostri anziani e degli operatori.

Solo nel periodo della seconda ondata di contagi sono 71 gli anziani positivi al Covid morti nelle case protette, isolati come obbligatoriamente succede dai loro cari. Con alcune strutture che nelle ultime settimane hanno registrato una impennata nei contagi, anche tra gli operatori, nei ricoveri e nei decessi. Nel dettaglio, i dati forniti ieri dal sindaco in Consiglio comunale, sono i seguenti:
Villa Parco (6 gli ospiti positivi con 9 decessi, 1 operatori positivi); Casa della Gioia e del Sole (36 ospiti positivi di cui due ricoverati, 13 deceduti positivi e 24 operatori positivi); Ducale 1 (52 ospiti di cui 5 ricoverati e 8 operatori positivi); Ducale 2 (41 ospiti positivi di cui 2 ricoverati, 8 decessi, 5 operatori positivi); Ducale 3 (34 ospiti positivi di cui 3 ricoverati, 5 deceduti, e 10 operatori positivi); 9 Gennaio (14 ospiti positivi, 11 deceduti positivi, 6 operatori positivi); Ramazzini (ospiti positivi 33 di cui 2 ricoverati, deceduti 6 e un operatore positivo); Villa Margherita (un operatore positivo, nessun ospite positivo), Casa S.Anna e Santa Luigia (ospiti positivi 13, deceduti positivi 19 e 7 operatori positivi). Per la prima volta entra nel drammatico elenco degli ospiti delle case protette per anziani positivi al Covid, anche la Cra Vignolese, gestita direttamente dal Comune e omaggiata nei giorni scorsi dei panettoni offerti dai Lions alla presenza del sindaco. Particolare il caso di una anziana risultata negativa per due volte al tampone rapido ma risultata positiva al tampone molecolare che ha rilevato (con risultati forniti il 6 dicembre sui tamponi a cui sono stati sottoposti tutti gli ospiti e gli operatori), anche altri due ospiti ed una infermiera, posta in isolamento.

“La condizione delle Cra della Provincia di Modena è più difficile di quella della scorsa primavera – sostiene Mohcine El Arrag responsabile provinciale delle politiche socio-sanitarie per la FP Cgil di Modena – Le criticità sono tante e vanno affrontate con delle risposte tempestive e puntuali”.
Il sindacato pone l’attenzione sull’alto numero di contagi tra gli operatori, oltre che degli anziani; sul problema di effettuare un turn over adeguato degli operatori; sulla carenza delle figure sanitarie.
“Vanno predisposte misure adeguate per assicurare i percorsi di sporco e pulito – aggiunge il sindacalista della Fp Cgil El Arrag – I reparti Covid nelle Cra sono utili se viene effettuata l’implementazione del personale e degli operatori sanitari. Inoltre bisogna assicurare la presenza di personale qualificato. In questa fase c’è bisogno anche di assicurare un’intensa attività di controlli da parte dell’Azienda Sanitaria, sia sui servizi accreditati, sia su quelli al di fuori dell’accreditamento, intervistando e coinvolgendo gli operatori dei servizi che operano in prima linea. Gran parte delle “casa famiglia” continuano a sentirsi libere da ogni vincolo di confronto sulle misure di contenimento di rischio contagio, nonostante che i problemi siano stati segnalati da tempo, ma le cui segnalazioni sono state sempre ignorate e le decisioni rimandate. Quando l’emergenza sarà finita bisognerà senz’altro ripensare il sistema dei servizi socio-sanitari, ma nel frattempo bisogna mettere risorse nel sistema per assicurare tutte le misure di sicurezza, la presenza del personale e anche un incentivo economico per coloro che dall’inizio della pandemia stanno operando incessantemente per assicurare le prestazioni socio-sanitarie in condizioni davvero complicate e senza precedenti”.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
Parola d'Autore
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:220940
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:164887
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:135578
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:107570
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:69329
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:62730

Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
Societa' - Articoli Recenti
Covid, a Modena 5 contagi e un ..
I sintomatici sono 4, gli asintomatici 1
16 Giugno 2021 - 17:48- Visite:608
Ancora un caso di sospetta trombosi ..
Aveva fatto Johnson e Johnson il 5 giugno. Ora è cosciente e al completamento della fase ..
16 Giugno 2021 - 17:30- Visite:838
Vaccinazioni 20-24 anni: Modena ..
A Piacenza sono state 1.639, a Parma 3.750, a Reggio Emilia 2.664, a Modena 5.007
16 Giugno 2021 - 16:35- Visite:186
Covid, 73 contagi in Emilia Romagna e..
I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 51 (-5 rispetto a ieri), 269 quelli negli..
16 Giugno 2021 - 16:07- Visite:797
Societa' - Articoli più letti
'Altro che Tachipirina, ecco come ..
L'ex primario del Pronto soccorso di Modena: 'Antinfiammatori ai primi sintomi e poi, se il ..
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:220940
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40- Visite:197187
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia ..
Lo riporta l'Istituto superiore di sanità nell'ultimo report del 14 aprile sul contagio da ..
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:135578
Effetti indesiderati vaccino: ..
Con Astrazeneca 1 persona su 10.000 mostra coaguli di sangue spesso in siti insoliti come ..
30 Aprile 2021 - 09:45- Visite:103468