Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
notiziarioLa Nera

Modena, inchiesta Cardiologia: dopo 8 anni tutti assolti

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dopo Maria Grazia Modena, uscita totalmente pulita dall'inchiesta due anni fa, ieri anche il dottor Giuseppe Sangiorgi e gli altri medici sono stati assolti


Modena, inchiesta Cardiologia: dopo 8 anni tutti assolti

Si è concluso ieri a Bologna il processo sulla cosiddetta inchiesta 'Camici sporchi'. E gli imputati sono stati tutti assolti. Dopo Maria Grazia Modena, uscita totalmente pulita dall'inchiesta due anni fa (qui l'articolo), ieri anche il dottor Giuseppe Sangiorgi (ex direttore di emodinamica al Policlinico l'altro grande imputato dell'inchiesta partita 8 anni fa), condannato a sei anni e mezzo in primo grado e in aula per il verdetto di Appello, è stato assolto. Per i giudici non vi fu corruzione nè associazione a delinquere per truffe ai danni dello Stato. Assolto con Sangiorgi anche il dottor Luigi Politi e gli altri medici (Giuseppe Biondi, Alessandro Aprile, Fabrizio Clementi) e i manager delle aziende del biomedicale imputati.
Comprensibile la soddisfazione della professoressa Modena. Appena un anno fa aveva ricevuto Sangiorgi nel suo studio (foto sopra) e della innocenza del collega era sempre stata convinta.
'E' venuto a trovarci Massimo Sangiorgi con sua moglie - scriveva l'8 giugno 2019 -. Si è affacciato: due grandi baffi, emozionato, magrissimo, non dimentichiamo che ha avuto un infarto durante il nostro processo, da cui è uscito bene perché si è fatto fare l'angioplastica da mani esperte a Milano. Dopo 7 anni dall'evento che ha devastato le vite di 9 persone e delle loro famiglie, ha rimesso piede in quel Policlinico dove tutti insieme sognavamo di creare una grande Cardiologia. Troppo bravo, con una vision del futuro rara da possedere, troppo invidiato, troppo affascinante. Non voglio turbare nessuno. A Modena ci sono anche buoni cardiologi, capaci, basta solo informarsi bene e non farsi informare da terzi non del mestiere. Sangiorgi giovedì mi ha raccontato, e non sapevo, che dopo tanti anni, non riesce a dimenticare tornando a Modena, quando nel carcere di Sant'Anna era costretto a lavarsi i piatti nell'acqua del cesso e quando lo buttarono fuori senza soldi né telefono con un foglio di via con cui doveva presentarsi, erano le 11 di mattina, alla caserma dei carabinieri di Cassino entro mezzanotte. Lo caricò un automobilista, che lo riconobbe perché gli aveva salvato la vita. Così Sangiorgi ed io cominciammo una nuova vita simile, non più sul lavoro, ma nel regime cautelare, ai domiciliari per 2 mesi, poi io per due mesi anche in esilio, poi entrambi con l'obbligo per tre mesi di firmare tutti i giorni presso la caserma dei Carabinieri delle rispettive città'. 
Un incubo che due anni fa si è chiuso per la Modena e che oggi è completamente finito anche per Sangiorgi.
g.leo.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Mivebo
Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:185956
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:177629
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109286
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:76906
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:70762
No al green pass, lavoratori uniti: 'Diciamo no al lasciapassare'
Pressa Tube
01 Ottobre 2021 - 21:13- Visite:66041

La Nera - Articoli Recenti
Marano, si schianta contro un albero:..
Il mezzo guidato da un 57enne, dopo una carambola, si è fermato contro un albero. La donna ..
24 Ottobre 2021 - 17:27- Visite:1179
Soliera, tragedia sul lavoro: muore ..
Romano Bonfatti lavorava per una ditta esterna sul tetto di un edificio in via Boito. ..
23 Ottobre 2021 - 17:00- Visite:1375
Modena, i Nas sequestrano 20 ..
Erano sul pavimento dello stabilimento, che si presentava in pessime condizioni, con ..
22 Ottobre 2021 - 12:08- Visite:1823
Tragedia all'interporto di Bologna: ..
Cgil proclama lo sciopero: 'SDA, peraltro di proprietà del Gruppo Poste italiane, genera ..
21 Ottobre 2021 - 11:43- Visite:1094
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:166685
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:64580
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:49598
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:43164