La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

Carpi, Bellelli verso il passo indietro: rispunta Zanti o Davide Lugli

La Pressa
Logo LaPressa.it

Carpi Futura potrebbe fare l'accordo col Pd. Centrodestra alla ricerca di un candidato: la Lega non ha nomi, Fratelli d'Italia divisa in due. Ipotesi Cavazzoli


Carpi, Bellelli verso il passo indietro: rispunta Zanti o Davide Lugli

La politica non può non tenere conto dei procedimenti giudiziari e con l'indagine per concussione e turbativa di libertà del procedimento di scelta del contraente che si sta allargando a macchia d'olio, a Carpi lo scenario in vista del voto 2019 è in fermento.  Un fermento che agita sia le sponde della maggioranza Pd (che sempre più difficilmente potrà confermare la candidatura del tandem Bellelli-Morelli), sia quelle della opposizione. Unico punto fermo per ora la candidatura a 5 Stelle di Monica Medici (anche se qualche mal di pancia all'interno dei grillini pare trasparire).

Il centrosinistra

Nel Pd si comincia ad avere la consapevolezza che l'indagine non permetterà a nessun membro della giunta uscente di ripresentarsi. Naufragata quindi l'ipotesi di una staffetta Bellelli-Gasparini e tramontata pure l'ipotesi Taurasi, i Dem stanno pensando di abbandonare la candidatura di Bellelli per riabbracciare quella ipotizzata questo autunno del candidato vicino alla Diocesi, il dirigente Bper Luigi Zanti (nella foto in alto con il vescovo Cavina). Ipotesi poi smentita addirittura dal suo legale, Zaccaria.
Altra strada per il Pd è quella che guarda a Carpi Futura e che porta a Davide Lugli (foto sotto), ceo di Competitoor. Candidato ideale di Carpi Futura, Lugli potrebbe però avere anche il sostegno di un Pd che gioca a ruoli invertiti (sostenere un civico facendosi stampella politica invece di correre in prima fila cercando la stampella civica).



Carpi Futura

Va comunque detto che Carpi Futura (a lungo corteggiata dall'ormai completamente tramontato Morelli) ha sinora tenuto nascosta la carta rappresentata da Davide Lugli e la scena di facciata dei civici è stata occupata dal duo Bonaretti-Azzi (in realtà vicinissime a Lugli) con Michele Pescetelli a vestire ufficiosamente i panni del candidato sindaco del dopo Verrini, il quale non consultato non pare l'abbia presa benissimo.
Così come non ha gradito l'esclusione dai civici Andrea Taschini la cui strada si è così separata da quella dell'altro epurato Lega Enrico Fieni. Pare invece che sarà del gruppo dei civici targati Pivetti anche Angela Righi di sei di Carpi se la quale sta cercando insieme alla Bonaretti di convincere il commissario leghista Guglielmo Golinelli a un patto di non belligerenza.

Centrodestra

Perchè la Lega a Carpi è davvero senza candidati possibili e in questo contesto sta prendendo quota l'ipotesi di una candidatura di Forza Italia, magari nella figura dello stesso Giorgio Cavazzoli.  Certamente non sarà espressione di Fratelli d'Italia il candidato del centrodestra carpigiano (ammesso il centrodestra corra unito). I meloniani guidati dal neo segretario regionale Michele Barcaiuolo stanno cercando di strappare la candidatura di Guglielmo Sassi a Maranello e questo è il massimo a cui possono puntare nella logica della spartizione della torta tra alleati. Senza considerare che a Carpi Fratelli d'Italia deve fare i conti col braccio di ferro tra Antonio Russo e Cristian Rostovi, col primo che appare decisamente in ascesa rispetto al secondo.

Giuseppe Leonelli




Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:95123
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:71870
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:58810
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:50256
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:47503
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:45866
La Provincia - Articoli Recenti
Mirandola, il Comune espone cartello ..
Il cartello è stato esposto davanti al municipio: ‘Analogie coi fatti di 20 anni fa’
12 Novembre 2019 - 22:42- Visite:229
A Vignola, ubriaco provoca incidente ..
Denunciato alla Procura un 27enne nordafricano fuggito dopo lo scontro con un auto con a ..
11 Novembre 2019 - 18:35- Visite:394
Concordia, nomade ruba gasolio: ..
Durante l'inseguimento il conducente del fuoristrada ha anche tentato di speronare l'auto ..
11 Novembre 2019 - 14:57- Visite:277
Con la madre, suona al citofono dei ..
Si è costituito presentandosi al Comando della compagnia di Carpi, un ventenne di origine ..
11 Novembre 2019 - 13:15- Visite:66


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:150829
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:29368
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:28590
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia ..
Intervento della capogruppo M5S Anderlini: 'Quanto tempo perso in inutili e costose ..
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:17912