La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

M5S: 'Fiorano, dal sindaco Tosi sempre più finzione e meno realtà'

Data: / Categoria: La Provincia
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

'Tosi si lamenta che verrà a mancare una cosa per colpa del Decreto Sicurezza, che poi lui non vuole che sia fatta sul territorio comunale'


M5S: 'Fiorano, dal sindaco Tosi sempre più finzione e meno realtà'

'Il sindaco Tosi tenta la carta a lui nota di mostrarsi portatore di una idea, a cui però non vuole dare sostanza.
Porta in consiglio comunale a nome della Giunta una richiesta per  essere autorizzato di concerto regionale, ad agire contro il Decreto Sicurezza governativo. In ultima analisi vuole evitare che il decreto sicurezza tolga, tra gli altri, anche gli aiuti ai migranti e richiedenti asilo che vanno sotto la voce “Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati” – più brevemente SPRAR. Che  è il servizio del Ministero dell'interno che in Italia gestisce i progetti di accoglienza, di assistenza e di integrazione dei richiedenti asilo a livello locale'. Così il capogruppo M5S a Fiorano Giuseppe Amici.

“Nella discussione consiliare seguente alla proposta del sindaco, ho fatto presente che sul tema potevo anche essere d’accordo”  - affermaAmici – nonostante fosse evidente l’intento strumentale di tale proposta. Ovvero agire di concerto con il partito che è maggioranza in Emilia Romagna ma minoranza a Roma dove il Decreto Sicurezza è stato promulgato. Ho fatto presente che la questione della legittimità costituzionale del Decreto Sicurezza che si ipotizza nell’atto del sindaco, è già passata al vaglio positivo del Presidente della Repubblica che ne ha decretato la prima validazione costituzionale. E ho rassicurato il sindaco che ci sarebbe poi stato anche il vaglio della Consulta”.

“Per dimostrare poi la mia volontà di votare comunque a favore il provvedimento del Sindaco, ho proposto un paio di emendamenti al dispositivo dove chiedevo di modificare una inesattezza sul diritto alla salute degli irregolari, che comunque è garantito dalla legge Turco - insiste Amici . Ma in particolare ho fatto presente che se ci si lamenta che verrà a mancare un sistema come lo SPRAR dovuto al Decreto Sicurezza, si deve poi essere congrui avendolo attivato sul territorio comunale come da linee guida governative, di Prefettura e di Anci”.

“Con mia sorpresa avevo infatti appreso dalla dirigente Plessi, che sul territorio comunale e di Unione del Distretto Ceramico non vi era nessun migrante gestito con il sistema SPRAR - continua Amici – Ho quindi chiesto al Sindaco di attivarsi per applicare prontamente sul territorio quello che lui si lamenta che da Roma vogliono togliere. Il sindaco ha rifiutato l’emendamento e cosi ha impedito al consiglio comunale di votarlo. Non posso che osservare che le male parole con cui mi ha apostrofato, accusandomi di prenderlo in giro, non siano altro che parole di un amministratore in difficolta beccato a non riempire con azioni concrete quello che invece auspica in un atto. Vedo molta ipocrisia, demagogia, e incapacità di essere coerente tra il dire e il fare da parte del sindaco. In sostanza il sindaco si lamenta che verrà a mancare una cosa per colpa del Decreto Sicurezza, che poi lui non vuole che sia fatta sul territorio comunale”.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:44608
'Crisi Coop Alleanza 3.0: il modello degli ipermercati ha fallito'
Politica
01 Febbraio 2019 - 13:33- Visite:34888
M5S: 'Lavoro festivo, ridare diritti ai lavoratori del commercio'
Politica
27 Marzo 2018 - 15:08- Visite:32554
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia della raccolta differenziata'
La Provincia
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:17331
'Voragine Coop Alleanza 3.0, modello Ipermercati insostenibile'
Economia
02 Maggio 2019 - 15:51- Visite:15641
Lo staff Casaleggio sbarca a Palazzo Chigi. Costo? 1,5 milioni
Politica
13 Agosto 2018 - 13:26- Visite:14305
La Provincia - Articoli Recenti
Agricoltura, apocalisse nei campi e ..
Produzioni e raccolti con danni del 100% e impianti fuori uso. Gli effetti ..
24 Giugno 2019 - 16:45- Visite:90
Carpi, domani la presentazione della ..
Stasera riunione di maggioranza per sciogliere gli ultimi dubbi. Certi di ..
24 Giugno 2019 - 16:43- Visite:347
'Forza Italia esclusa a Mirandola, ..
Il segretario provinciale di Idea Bruno Rinaldi commenta la decisione della..
24 Giugno 2019 - 15:43- Visite:482
Aziende tessili cinesi a Concordia: ..
I dormitori abusivi sono stati smantellati: letti matrimoniali e comodini ..
24 Giugno 2019 - 15:09- Visite:102

Feed RSS La Pressa

La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:149637
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia della ..
Intervento della capogruppo M5S Anderlini: 'Quanto tempo perso in inutili e..
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:17331
'Neonato morto: col punto nascite di ..
Parla il ginecologo Locatelli (Forza Italia): 'La paziente con distacco di ..
02 Novembre 2017 - 20:41- Visite:15220

Contattaci

Feed RSS La Pressa

Acof onoranze funebri

Contattaci