Teatro Michelangelo Modena
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Mirandola, ecco i 5 assessori. Lega ingorda, esclusa Forza Italia

La Pressa
Logo LaPressa.it

La giunta verrà presentata oggi alle 15 in Comune. Su La Pressa in anteprima: Budri, Canossa, Marchi, Gandolfi e Forte (esterno). Presidente Consiglio De Biaggi


Mirandola, ecco i 5 assessori. Lega ingorda, esclusa Forza Italia


Eccola la giunta scelta dal sindaco di Mirandola Alberto Greco. Cinque nomi: tre donne e due uomini. Una giunta non di centrodestra ma totalmente targata Lega per volontà del nuovo deus ex machina del Carroccio della Bassa, il deputato e consigliere a Mirandola Guglielmo Golinelli. Esclusa totalmente Forza Italia che pur aveva contribuito alla vittoria della coalizione eleggendo in Consiglio comunale Marian Lugli (100 preferenze) e che ha a Mirandola il vice coordinatore provinciale Antonio Platis

I nomi degli assessori verranno ufficializzati oggi alle 15 in Comune, ma La Pressa è in grado di pubblicarli in anteprima. Vicesindaco Letizia Budri, architetto (Lega), assessore a servizi sociali e sanità (ricordiamo la battaglia solitaria di 4 anni fa di Lugli in Forza Italia sul referendum sull'ospedale) Antonella Canossa, dirigente azienda sanitaria (Lega), assessore alla cultura Marina Marchi, insegnante (Lega), assessore alle attività produttive Fabrizio Gandolfi, imprenditore (lista civica Prima Mirandola), assessore al bilancio Giuseppe Forte, finanziere (esterno).


Presidente del Consiglio comunale Selena De Biaggi, architetto (Lega).

Tanta la rabbia di Forza Italia che esce sconfitta in entrambe le sue correnti. A quanto pare il vice coordinatore Platis aveva proposto come assessore l'ingegnere Matteo Stefanini, in sfregio alla corrente avversa di Marian Lugli, ma il nome è stato bocciato. Non è passato nemmeno il compromesso Francesco Coppi della corrente di Lupi.

Ora la spaccatura tra Lega e forzisti è a un passo. E' lo stesso Lugli ad annunciarla: 'Avrei voluto essere parte del cambiamento a Mirandola, ma Forza Italia è stata esclusa totalmente dal governo della città nonostante il contributo essenziale portato. A questo punto senza richiesta scritta dai vertici del mio partito resterò all'opposizione della giunta Greco'.

Giuseppe Leonelli

Nella foto Greco quando, da candidato sindaco, si faceva ritratte con gli alleati forzisti


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109608
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:79692
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:53655
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:50618
Covid, Aimi: 'Da Modena un medicinale che contrasta il virus'
Societa'
08 Aprile 2020 - 12:33- Visite:48849
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta è la stessa della Bassa modenese
La Provincia
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:36944

Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12418
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16826
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:14187
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:13296
Quelli di Prima - Articoli più letti
AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:22111
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:16826
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:14187
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:13395