La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliParola d'Autore

Imu, Comune di Modena come Robin Hood alla rovescia. E tutto tace

La Pressa
Logo LaPressa.it

Chi ha una villa paga di meno, chi ha un locale che adibisce a proprio laboratorio, studio o negozio paga di più


Imu, Comune di Modena come Robin Hood alla rovescia. E tutto tace

Ho già trattato il tema dell’IMU e delle modifiche introdotte dal Comune di Modena alle aliquote introdotte per il 2020, con una “rimodulazione delle tariffe” a gettito invariato: 51 milioni. Abbiamo visto come i più penalizzati siano stati i proprietari che hanno affittato con canoni agevolati, a studenti o all’Agenzia della casa.

Oggi approfondiamo l’argomento vedendo meglio, salvo sempre gradite smentite, chi altro ci ha guadagnato e ci ha perso.
Ci hanno guadagnato i possessori di case signorili, ville, castelli e palazzi artistici e storici che vedono l’IMU passare dal 6.8 (con TASI) al 6.
Ci rimettono i possessori di stabili che utilizzano direttamente come uffici e studi privati, negozi e botteghe, laboratori per arti e mestieri, che, al contrario, vanno da 8.6 a 9.7. Insomma, chi ha una villa paga di meno, chi ha un locale che adibisce a proprio laboratorio, studio o negozio paga di più. 

Una chiara politica alla Robin Wood, ma alla rovescia.
Che sia questa la linea di indirizzo della Modena progressista?

LE RICADUTE SOCIALI DELLA NUOVA IMU

Le ricadute sono facilmente prevedibili; i proprietari scaricheranno i nuovi oneri sugli affittuari; così, ad esempio, per i canoni agevolati, qualora non si sia già imposto il massimo, i proprietari, alla prima scadenza, facilmente chiederanno un ritocco. Risultato: gli inquilini che hanno contratti a canone agevolato si vedranno aumentare l’affitto. Insomma, a ricaduta, gli aumenti ricadranno sulle categorie più fragili mentre si salveranno i proprietari di immobili di lusso.
E così, i proprietari di ville e castelli festeggiano, mentre gli inquilini a basso reddito si preparano a piangere.

UNA CITTA’ MUTA

Quello che sorprende in questo caso, ma anche in precedenza in occasione di altre denunce circostanziate, documentate e mai contestate (vedi le disuguaglianze delle scuole dell’infanzia), è il mutismo.
L’amministrazione tace.
Ma quello che colpisce è il silenzio delle associazioni.
Quelle dei proprietari: mute
Quelle degli inquilini: mute
I sindacati: muti
Le associazioni dei consumatori: mute
La sinistra: muta
L’opposizione: muta
Un silenzio assordante.

2017: SPUNTA L’ATTESTATO DI RISPONDENZA

L’attuale accordo venne firmato il 15/01/2016 e sottoscritto solo da una associazione di proprietari, l’ ASPPI (presieduta dall’ex sindaco di Spilamberto) e da tre associazioni di inquilini: SICET, SUNIA, UNIAT.
Circa un anno dopo, il 16/01/2017, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con proprio decreto ha imposto l‘attestato di rispondenza per tutti i contratti stipulati a canone concordato per poter attenere agevolazioni fiscali, tra cui l’IMU.
Esso può essere prodotto solo dalle associazioni firmatarie dell’accordo.
Ecco che allora, il 30/10/2017, forse per un’improvvisa folgorazione, lo hanno sottoscritto anche UPPI, ASSOCASA, FEDERCASA CONFSAL, CONFEDILIZIA, CONFAPPI E UPPI.
L’attestato di rispondenza è un vero e proprio regalo alle associazioni dei proprietari e degli inquilini che, in tal modo, acquisiscono iscritti e denaro; infatti l’attestato costa; quanto? Chiedere agli interessati… Comunque, un bel regalo.

E, intanto, le associazioni che dovrebbero difendere i proprietari e gli inquilini restano mute. O no?

Franco Fondriest

Nella foto il sindaco Muzzarelli e l'assessore al Bilancio Cavazza


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Franco Fondriest
Franco Fondriest

Sono di origine trentine, ma ho trascorso la maggior parte della mia vita a Modena. Mi sono laureato in pedagogia ed ho svolto la mia attività lavorativa prevalentemente nella mia ..   Continua >>


 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:142890
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:102347
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:54405
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:50587
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43112
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43088
Parola d'Autore - Articoli Recenti
Modena ha fatto Pums!
Mobilità sostenibile? Ecco la realtà modenese
22 Luglio 2020 - 12:39- Visite:2002
'Amazon a Spilamberto, storia di ..
Italia Nostra: 'Se arriverà Amazon si definirà una speculazione immobiliare non nata per ..
20 Luglio 2020 - 21:50- Visite:9810
'Via Gramsci, terra di spaccio: ..
Vezzelli (ex presidente Legacoop): 'Nonostante colpo di propaganda dei melensi politici ..
12 Luglio 2020 - 07:14- Visite:2217
Castelvetro, dopo 2 anni si conclude ..
L’Europa conferma le violazioni, ma afferma che devono essere le autorità amministrative ..
10 Luglio 2020 - 13:04- Visite:934


Parola d'Autore - Articoli più letti


'Festa Unità: è il vuoto totale, a ..
Il Psi: 'Da Muzzarelli lettera piena di dignità e di passione ma anche di un inascoltato ..
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43112
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani della pallavolo che ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:25863
Crisi Coop Alleanza 3.0, ex leader ..
Vezzelli: 'Ricordiamo che Alleanza 3.0 ha la proprietà della più grande rete televisiva ..
13 Gennaio 2019 - 18:31- Visite:22638
Nidi e infanzia, dibattito surreale: ..
Qualcuno pensa, senza dichiararlo pubblicamente, che la scuola statale faccia schifo? Se ..
11 Maggio 2020 - 10:09- Visite:19008