La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
articoliPolitica

Il Comune di Modena vara il Pums: 8% in più di viaggi in bici

La Pressa
Logo LaPressa.it

La Giunta ha adottato il Piano urbano della mobilità sostenibile


Il Comune di Modena vara il Pums: 8% in più di viaggi in bici

Migliorare la qualità dell’ambiente, la vivibilità della città e aumentare la sicurezza stradale, favorendo il passaggio dall’uso generalizzato dell’auto privata alla mobilità dolce, ciclabile e pedonale, e valorizzando lo spazio pubblico e della strada come spazio condiviso e non più conteso tra auto, pedoni, ciclisti e trasporto pubblico. Con l’intento, entro il 2030, di trasferire dall’auto alla bici almeno l’8 per cento degli spostamenti quotidiani, così da raggiungere un quinto della cosiddetta quota modale bici, ottenendo, tra gli altri vantaggi, un risparmio di anidride carbonica che potrà arrivare fino a 8 mila tonnellate all’anno.

Sono questi i principali obiettivi del Piano urbano della mobilità sostenibile, il Pums, adottato nei giorni scorsi dalla Giunta del Comune di Modena su proposta dell’assessore all’Ambiente Alessandra Filippi, dopo la presentazione in Commissione consiliare e dopo un percorso partecipato e di analisi approfondita dell’esistente che ha visto, nel 2016, l’approvazione delle Linee di indirizzo e a dicembre 2018 quella del Documento preliminare e del Rapporto preliminare ambientale. Con l’adozione decorrono i termini per presentare le osservazioni, dopo di che, nei prossimi mesi, il Piano, che è stato illustrato oggi, lunedì 1 aprile, insieme al sindaco Gian Carlo Muzzarelli, al Tavolo comunale per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, sarà presentato al nuovo Consiglio comunale per l’approvazione definitiva.

Sono cinque le linee strategiche che il Piano propone per raggiungere gli obiettivi previsti: incentivare ciclabilità e pedonalità, attraverso lo sviluppo dei percorsi ciclabili e l’estensione delle Zone a traffico limitato e di quelle pedonali, oltre all’aumento delle “zone 30”, fino ad arrivare, in prospettiva, a fare di Modena una “città 30”. Migliorare l’attrattività del trasporto pubblico puntando soprattutto su una revisione completa delle linee e sullo sviluppo dell’intermodalità auto/bus/treno/bici, potenziando i parcheggi scambiatori e le linee ferroviarie locali. Intervenire sulla rete viaria con nuove infrastrutture che puntano a portare la mobilità veicolare privata sugli anelli esterni alla città riducendo fortemente il traffico automobilistico di attraversamento e quello a corto e cortissimo raggio. Ripensare la sosta in ambito urbano incentivando l’interscambio modale attraverso la realizzazione di grandi parcheggi gratuiti nelle aree adiacenti alla viabilità primaria, la creazione di un servizio di trasporto pubblico ad alta frequenza, la realizzazione di postazioni di bike sharing e depositi protetti. Favorire la cultura della sostenibilità con la diffusione di piani di spostamento casa-lavoro che riducano l’utilizzo del mezzo privato, la promozione della mobilità sostenibile nelle scuole, gli incentivi per ridurre il numero delle auto aumentando allo stesso tempo i veicoli elettrici, ibridi e meno inquinanti. Guardare alle nuove tecnologie e all’innovazione come strumenti per la transizione verso un nuovo modello di mobilità urbana.

Il Pums indica tre orizzonti temporali di riferimento per realizzare le diverse azioni: breve, a due anni (2022); medio, a cinque anni; lungo a dieci anni (2030), ed è uno strumento dinamico che ammette margini di flessibilità rispetto alle scelte che contiene nel caso in cui, nell’arco di tempo considerato, vi siano modifiche rilevanti al contesto dovute, per esempio, a interventi infrastrutturali regionali e nazionali che modifichino l’assetto della mobilità sul territorio o la realizzazione di interventi urbanistici in grado di mutare significativamente le funzioni, la qualità e l’attrattività di parti della città.

 
 
 

 


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:142287
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:102017
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:53862
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:50358
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:42990
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:42967
Politica - Articoli Recenti
Modena, torna Festival Migrazione: ..
'L’obiettivo è quello di rappresentare la diversità, le sfumature e l’esperienza ..
14 Luglio 2020 - 14:52- Visite:322
Logistica e macelli, Bonaccini firma ..
E doppio tampone per chi arriva dai Paesi extra Schengen. Più controlli per garantire il ..
13 Luglio 2020 - 20:16- Visite:2800
Gramsci, il PD sposa la richiesta del..
Il partito che dopo l'acuirsi dell'allarme spaccio ha aperto la sua sede in orari serali ora..
13 Luglio 2020 - 17:17- Visite:306
'A Modena il Comune abbasserà la ..
Lo annuncia il consigliere comunale PD Marco Forghieri, presidente commissione risorse. E ..
13 Luglio 2020 - 11:02- Visite:313


Politica - Articoli più letti


'Vaccini, ecco il rapporto tra la ..
Esposto del Codacons all'Autorità nazionale anticorruzione
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:142287
Segretario Pd: ‘Votare Lega ..
Gianluca Fanti, segretario Pd Madonnina si lancia in ardite affermazioni
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:102017
'Commissione Bibbiano, M5S inizia ..
Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli critica la richiesta di soggetti da ..
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:75692
Autostrade, la concessione resta: la ..
La neo ministro De Micheli, è stata una delle principali animatrici del laboratorio di ..
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:70450